1933 · Moka

Alfonso Bialetti creò la prima caffettiera denominata "moka" nel 1933. All'epoca la "Alfonso Bialetti & C. Fonderia in Conchiglia", con sede a Crusinallo, frazione di Omegna, produceva principalmente semilavorati in alluminio. La moka - il cui nome deriva da una località yemenita di produzione di caffè di qualità arabica - è composta ancora oggi dagli stessi elementi della versione originale, realizzati negli stessi materiali: quattro pezzi in alluminio, una guarnizione in gomma per alimenti e un manico in bachelite.