REGISTRATI Chiudi

Biblioteca dell'Enciclopedia

Le opere che costituiscono la Biblioteca dell'Enciclopedia sono raggruppate in linee tematiche: diritto e diritti, economia e società, storia e società, storia dell'arte, storia e letteratura, scienze e letteratura, scienze e filosofia.

Volumi formato cm 16,5 x 24, rilegati in tela con sovraccoperta in cartoncino a colori  

The first century of the International Commission on Mathematical Instruction (1908 - 2008)
Reflecting and shaping the world of mathematics education

a cura di Marta Menghini, Fulvia Furinghetti, Livia Giacardi e Ferdinando Arzarello, 2008 collana "Scienze e filosofia" pp. 328, prezzo € 60,00

copertina_ICMI

Il volume raccoglie gli atti del Simposio internazionale svoltosi a Roma dal 5 all’8 marzo 2008 presso l’Accademia Nazionale dei Lincei e l’Istituto dell’Enciclopedia Italiana, per celebrare il centenario della fondazione dell’ICMI (International Commission on Mathematical Instruction).

Il volume costituisce un importante contributo alla discussione sull’educazione matematica: partendo dall'analisi storica di alcuni temi portanti relativi all’attività dell’ICMI (indagini sul curricolo, formazione degli insegnanti, rapporti con la ricerca e con le applicazioni della matematica, etc.), si sono messe in luce le possibili linee di ricerca e le azioni tendenti a migliorare il livello della cultura matematica nei vari paesi. Indice e condizioni particolari di acquisto sono reperibili sul sito www.unige.ch/math/EnsMath/Rome2008/AnnProc10.pdf

The volume contains the proceedings of the Symposium held in Rome on March 5th -8th 2008 at Accademia Nazionale dei Lincei and l’Istituto dell’Enciclopedia Italiana to celebrate the centennial of the ICMI (International Commission on Mathematical Instruction). The volume represents an important contribution to the discussion on mathematics education: starting out from a historical analysis of the principal themes regarding the activities of the ICMI (curricular overviews, teacher training, relations with mathematical research and applications, and so on), the future directions of research in mathematics education are identified and the possible action to be taken to improve the level of mathematical culture in the various countries. Contents and particular purchase conditions are available on the website www.unige.ch/math/EnsMath/Rome2008/AnnProc10.pdf.

Hyman Bass; Jeremy Kilpatrick; Jean Luc Dorier; Dina Tirosh & Pessia Tsamir; Aldo Brigaglia; Mogens Niss; Toshi Ikeda; Jo Boaler; Joao Da Ponte; Gert Schubring; Fulvia Furinghetti, Marta Menghini, Ferdinando Arzarello & Livia Giacardi; Bienvenido Nebres; Gelsa Knijnik; Morten Blomhøj; Mamokgethi Setati; Michèle Artigue; Bernard R. Hodgson; Eileen F. Donoghue, Alan Bishop, Derek Holton, Frederick K.S. Leung; Ubiratan D'Ambrosio; Jill Adler; Claudi Alsina; Lim-Teo Suat Khoh; Bill Barton & Frederic Gourdeau; Deborah Ball & Barbro Grevholm; Hilary Povey & Robyn Zeevenbergen; Marcelo Borba & Mariolina Bartolini Bussi; Gilah Leder & Luis Radford.

Il volume in PDF

 

 

Lo Stato costituzionale. I fondamenti e la tutela
a cura di Lucio Lanfranchi, 2006 collana "Diritto e diritti" pp. 110, prezzo al pubblico € 40,00

Il volume raccoglie gli Atti del Convegno Lo Stato Costituzionale. I fondamenti e la tutela, svoltosi a Roma il 27 e il 28 ottobre 2005 ed organizzato dall'Istituto della Enciclopedia Italiana - Enciclopedia Giuridica Aggiornamenti e dalla Corte costituzionale.

Piero Alberto Capotosti, Francesco Paolo Casavola, Lucio Lanfranchi, Peter Häberle, Mario Caravale, Enzo Cheli, Leopoldo Elia, Valerio Onida, Gustavo Zagrebelsky, Mario Dogliani, Pietro Rescigno.

Logica della morale.
Maurice Blondel e la sua recezione in Italia
a cura di Simone D'Agostino, 2006 collana "Scienze e filosofia" pp. 250, prezzo € 45,00

Il volume raccoglie gli atti del I convegno blondeliano italiano, intitolato Logica e vita morale, organizzato a Roma il 14 e 15 febbraio 2003.

Il tema del convegno, al quale hanno partecipato i massimi specialisti provenienti da vari Paesi europei, riecheggia il titolo di una breve ma influente opera del filosofo, Principe élémentaire d'une logique de la vie morale, pubblicata nel 1903: primo tentativo di Blondel di fondare una progettata ma mai davvero compiuta 'logica della vita morale'.

Il volume rappresenta uno dei più ricchi e recenti contributi non solo alla conoscenza di Blondel, ma più in generale del confronto filosofico europeo nel primo Novecento.

Francesco Paolo Casavola - Paul Poupard - Simone D'Agostino - Peter Henrici - Cezar Izquierdo - Peter Reifenberg - Jacques Servais - Ilaria Malaguti - Paolo Pagani - Mauro Visentin - Antonio Russo - Daniela Floriduz - Annarita Meoli - Daniela Murgia.

Lo Stato costituzionale
di Peter Häberle, a cura di Lucio Lanfranchi, 2005
collana "Diritto e diritti" pp. 356, (il volume non è più disponibile)

L'autore è uno dei massimi studiosi di diritto costituzionale a livello mondiale. La sua monumentale produzione scientifica spazia dai numerosi studi in materia di Stato costituzionale, a quelli nel campo della filosofia del diritto, dei diritti fondamentali, della comparazione giuridica, della teoria dell’interpretazione, della storia del diritto costituzionale, per arrivare sino ai più recenti studi sul diritto pubblico e costituzionale dell’Unione Europea.

La Costituzione europea tra Stati nazionali e globalizzazione
a cura di Lucio Lanfranchi, 2004 collana "Diritto e diritti" pp. 416, prezzo al pubblico € 30,00

Francesco Paolo Casavola, Sabino Cassese, Antonio Cassese, Domenico Fisichella, Vittorio Grevi, Paolo Grossi, Lucio Lanfranchi, Alessandro Pizzorusso, Dian Schefold, Michele Taruffo, Antonio Tizzano.

Garanzie costituzionali e diritti fondamentali
a cura di Lucio Lanfranchi, 1997 collana "Diritto e diritti" pp. 493, prezzo al pubblico € 30,00

Segnalato dal Club dei Giuristi e dall'Istituto Luigi Sturzo fra i Libri dell'Anno nella Scienza Giuridica 1996

Umberto Allegretti - Antonio Baldassarre - Paolo Barile - Giorgio Berti - Vincenzo Cappelletti - Piero Alberto Capotosti - Lorenzo Carlassare - Francesco Paolo Casavola - Augusto Cerri - Angelo Antonio Cervati - Enzo Cheli - Giovanni Conso - Sergio Cotta - Marco D'Alberti - Matteo Dell'Olio - Mario Dogliani - Leopoldo Elia - Elio Fazzalari - Gianni Ferrara - Carlo Fiore - Giovanni Galloni - Andrea Giardina - Vittorio Grevi - Lucio Lanfranchi - Nicolò Lipari - Luigi Montesano - Livio Paladin - Leonardo Perrone - Alessandro Pizzorusso - Andrea Pubusa - Pietro Rescigno - Paolo Ridola - Giuliano Vassalli - Luciano Violante.

Il vaso di Pandora
Carcere e pena dopo le riforme
a cura di Mauro Palma - Associazione Antigone, 1997, collana "Diritto e diritti" pp. 260, prezzo al pubblico € 21,00

Stefano Anastasia - Alessandro Baratta - Pier Luigi Bersani - Giuseppe Cascini - Celso Coppola - Franco Corleone - Massimo De Pascalis - Luigi Ferrajoli - Anna Finocchiaro - Valeria Giordano - Sandro Libianchi - Adelmo Manna - Salvatore Mannuzzu - Alessandro Margara - Carlo Maria Card. Martini - Dario Melossi - Sergio Moccia - Giuseppe Mosconi - Mauro Palma - Massimo Pavarini - Giuliano Pisapia - Enrico Pugliese - Eligio Resta - Vincenzo Ruggiero - Arturo Salerni.

Enrico Fermi e l'Enciclopedia Italiana
a cura di Salvo D'Agostino e Arcangelo Rossi, 2001 collana "Personaggi e documenti" pp. 191, prezzo al pubblico € 33,00

Il volume riunisce tutte le voci scritte da Fermi per l'Enciclopedia e per la prima appendice, voci che comprendono, accanto a biografie di fisici, saggi di grande impegno, come atomo e meccanica statistica, e che testimoniano dell'importante contributo di Fermi al nostro Istituto, un contributo che si prolungò fino alla partenza dell'illustre fisico per gli Stati Uniti.

Insieme a tali voci il volume pubblica la biografia di Fermi, redatta per il Dizionario Biografico da Emilio Segré, amico e collega di Fermi e uno dei "giovani di Via Panisperna".

Il volume è, infine, completato dalla trascrizione del saggio composto da Fermi per l'ammissione alla Normale di Pisa. Mario Caravale

Direttore del Dizionario biografico degli italiani.

Il Dalmatico
di Matteo Giulio Bartoli, a cura di Aldo Duro, 2001 collana "Lingua e letteratura" pp. 495, prezzo al pubblico € 60,00

Resti di un'antica lingua romanza parlata da Veglia a Ragusa e sua collocazione nella Romània appennino-balcanica.

Per dalmatico non si intende, come qualcuno potrebbe forse pensare in un primo momento, una varietà del dialetto veneto parlato sulla costa dalmata e nelle isole litoranee nei secoli che vanno dal XV al XX, da quando cioè i rapporti commerciali e marittimi, ma anche politici, militari e soprattutto culturali con Venezia si fanno sempre più stretti, fino al termine della prima, e soprattutto della seconda guerra mondiale, quando la mutata situazione politica e il pressoché totale esodo della popolazione italiana ivi residente troncano o modificano tali rapporti (che al contrario si rinnovano e si fanno più stretti per coloro che come sede dell'esilio hanno scelto proprio il territorio veneto, largamente inteso).

Nella classificazione delle lingue romanze, si è dato invece il nome di dalmatico alla lingua neolatina formatasi nell'età medievale, attraverso progressive trasformazionil latino penetrato in Dalmazia con le legioni romane prima ancora che all'evo antico facesse seguito l'era cristiana.

Altra denominazione con cui è stato anche indicato dagli studiosi il dalmatico è quella di veglioto (o, toscanamente, vegliotto), in quanto nell'isola quarnerina di Veglia questo idioma si è conservato quasi miracolosamente più a lungo che altrove, tramandato e compreso, anche se non sporadicamente parlato, fin verso la fine del secolo XIX, quando, nel giugno 1898, si spegne con la morte dell'ultimo dei parlanti, Antonio Udina, che fu anche il più ascoltato tra gli informatori che Matteo Giulio Bartoli ebbe modo di interrogare a più riprese nel tempo in cui preparava la sua tesi di laurea proprio sul dialetto veglioto che, scritta in italiano, fu da lui sostenuta nel luglio 1898 all'Università di Vienna con il grande glottologo Meyer-Lübke (avendo come correlatore lo spalatino Adolfo Mussafia).

Per avere più ampie informazioni e obbiettivi giudizi sull'attività di M. Bartoli come studioso e docente, è da vedere la bio-bibliografia a lui dedicata nel vol. 6° del Dizionario Biografico degli Italiani.

(Estratto dalla introduzione di Aldo Duro).

Segnali sul nulla
Studi e testimonianze per Juan Rodolfo Wilcock
a cura di Roberto Deidier, 2003 collana "Storia e letteratura" pp. 145, prezzo al pubblico € 21,00

Chi ama e frequenta questo autore forse avrà immediatamente intuito il senso di questa pubblicazione che intende anzitutto restituire a questo interprete sofferente dell'età contemporanea una dimensione e una presenza sia nel contesto della letteratura sia in quello del dibattito intellettuale.

Questo volume ripropone la figura di Wilcock nella sua completezza di narratore, poeta, drammaturgo e testimone, affinché intorno alla sua opera si avvii una riflessione pacata, che contempli sia il personaggio sia ciò che attraverso il personaggio è maturato nella cultura italiana dopo la sua morte.

Gianni Puglisi - Miguel Murmis - Elio Pecora - Vanni Blengino - Amanda Salvioni - Arturo Mazzarella - Roberto Deidier - Giorgio Patrizi - Francesca Bernardini Napoletano - Massimo Fusillo - Franco Buffoni - Pietro Favari

Costo e Modalità di pagamento

Rivolgetevi all’ufficio Vendita Diretta dell’Istituto.

Dove acquistare

Per acquisti, contattate:

Ufficio Vendita Diretta

Susanna Marzialetti

tel. 06.6898.2169

fax 06.6898.2106

s.marzialetti@treccani.it

venditadiretta@treccani.it