Questo sito contribuisce all'audience di

LE OPERE

I Classici
Costantino I

 

Descrizione

Una enciclopedia internazionale sulla figura, il mito, la critica e la funzione dell'imperatore dell'editto di Milano 313-2013

Nella collana “Orsa Maggiore” si inserisce, in occasione del diciassettesimo centenario dell’editto di Milano (313 d.C.), l’Enciclopedia Costantiniana, che Treccani ha realizzato in collaborazione con la Fondazione per le scienze religiose Giovanni XXIII, sotto l’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica, con la direzione scientifica di Alberto Melloni, Peter Brown, Johannes Helmrath, Emanuela Prinzivalli, Silvia Ronchey e Norman Tanner, e un Comitato d’onore che comprende S.S. Bartholomeus I, Arcivescovo di Costantinopoli, Nuova Roma e Patriarca Ecumenico e S.Em. Angelo Scola, Cardinale Arcivescovo di Milano.

 

La riconiazione del trittico di monete di epoca costantiniana che accompagna l'opera, progettato e realizzato dall'Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato, appositamente e in esclusiva per Treccani, è una particolare operazione culturale per la Zecca; è uno studio sull’antico, un modo per conservare antichi saperi nella mente e rendere vitale un documento storico.
L’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato è particolarmente attento alla cura artistica delle sue realizzazioni e alla qualità manifatturiera. Tutti gli artisti-incisori che operano in Zecca si sono formati alla Scuola dell’Arte della Medaglia ed alcuni ne sono docenti; una scuola d’arte di eccellenza che dal 1907 opera in rapporto allo stabilimento monetario. È un’istituzione unica al mondo, nessuna Zecca ha una scuola d’arte al suo interno, che forma i giovani nelle arti del metallo.

CARATTERISTICHE DEL COFANETTO
Misure cm.16,7 x 10,7x 6,6
Il cofanetto che contiene il trittico delle monete costantiniane è ricoperto con vera pelle scamosciata di colore bordò.
Sul coperchio impressione in oro a caldo del marchio Treccani.
Il cuscino superiore, in tessuto floccato, con tasca porta certificato di garanzia numerato, è impreziosito da una stampa in oro a caldo del marchio Treccani.
Il fondello inferiore, in tessuto floccato, contiene una teca trasparente progettata appositamente per la conservazione e l’esposizione del trittico.
La teca, in metacrilato trasparente, è assicurata da una chiusura magnetica che ne permette l’apertura.

L’opera, composta da tre volumi, contiene una presentazione ad ampio spettro di ogni aspetto legato alla figura di Costantino I, che, con l’editto, unì per sempre al suo nome il concetto di libertà religiosa e la neutralità dello stato in materia religiosa.
Nei tre volumi si trovano la biografia dell’imperatore romano e la costruzione della sua immagine, la discussione critica e la riproposta, nelle epoche successive, del modello costantiniano.
150 autori studiosi di fama internazionale, scrivono i saggi che contribuiscono a delineare un quadro organico e costituiscono una tappa fondamentale nella storia degli studi e della riflessione su Costantino il Grande, con un bilancio critico ma anche con l’apertura di nuovi percorsi di ricerca.   

 

Leggi tutto

dati tecnici

volumi in formato
cm 20,5x59
3
pagine
3.000
saggi
150
ilustrazioni
500
tiratura limitata e numerata
2.999

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE

{url}
Orsa Maggiore

Machiavelli. Enciclopedia Machiavelliana

Dopo l’edizione in facsimile del codice Barberiniano latino 5093, pubblicata  per celebrare il quinto centenario della composizione del Principe , Treccani annovera nella collana “Orsa Maggiore” un’altra prestigiosa opera: Machiavelli.Enciclopedia machiavelliana . L’opera in tre volumi contiene una presentazione di ogni aspetto legato alla figura di Niccolò Machiavelli, e con il contributo di centottanta autori tra italiani e stranieri, sono state trattate non solo le grandi opere, ma anche le minori, dedicando ampio spazio ai grandi autori della classicità con voci specifiche, e ai protagonisti della cultura fiorentina e italiana del suo tempo, nonché ai personaggi minori della cancelleria fiorentina. Il terzo volume comprende tutte le più importanti opere di Machiavelli ( Principe , Discorsi sopra la prima deca di Tito Livio , Arte della guerra , Istorie fiorentine , Mandragola , Clizia ) e i due più significativi carteggi del Segretario fiorentino con Francesco Vettori e con Francesco Guicciardini. Accompagna l’edizione, la ristampa anastatica di De Principatibus nella versione del codice Barberiniano latino 5093, custodito presso la Biblioteca Apostolica Vaticana. Direttore: Gennaro Sasso

Le nostre Sedi