Questo sito contribuisce all'audience di

CATALOGO STORICO

La Piccola Treccani

La Piccola Treccani è un vero capolavoro di sintesi, una guida sicura per esplorare ogni campo del sapere in 16 ricchissimi volumi. Ogni voce è spiegata in modo completo e approfondito, ma con un linguaggio chiaro e di facile comprensione.

Descrizione

 

Tutto il patrimonio della lingua italiana, dalle origini ai nostri giorni, è presente in quest’opera, unitamente all’universo delle conoscenze: si tratta, quindi, di un’enciclopedia che presenta tutto il sapere di oggi, con un attento equilibrio fra discipline storico-umanistiche e scientifico-tecnologiche.

La parte propriamente lessicale introduce all’universo del discorso con particolare attenzione alla lingua quale si presenta tanto nella produzione letteraria quanto nel parlato dei giovani e dei media.

L’apparato iconografico è funzionale sia alle voci enciclopediche − per illustrare personaggi, eventi, manufatti, opere d’arte − sia a quelle lessicali per indicare puntuali corrispondenze fra parole e oggetti significati. diretta nel corso di una metodica elaborazione da Luigi Moretti e coordinata da Paolo Zippel, è stata conclusa e pubblicata nel 1997 sotto la responsabilità di un comitato composto da Vincenzo Cappelletti, Mario Beccari, Lionello Costantini, Piergiorgio Landini, Fabio Sebastiani, Paolo Zippel.

In 12 volumi, La Piccola Treccani conta circa 12.000 pagine, 240.000 voci principali complete di parte linguistica, 13.300 illustrazioni, 2200 tavole a colori e in bianco e nero. A completamento e aggiornamento dell’opera, sono usciti nel 2002 un Supplemento in 2 volumi, altri 2 nel 2008-2009, e 2 nel 2012-2013.

I 18 volumi, formato cm 23,5 × 31, sono rilegati in tela bordeaux, con dorso in pelle marrone e incisioni e fregi dorati.

Leggi tutto

dati tecnici

Volumi, formato cm 23,5x31
18
Voci
240.000
Illustrazioni
13.300
Tavole f.t. a colori
2.200
Pagine
16.000
Edizione limitata e numerata a copie
970

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE

{url}
Enciclopedie

Treccani Filosofia

Si tratta di un dizionario filosofico in 2 volumi di circa 650 pagine, pubblicato nel 2009-2010, diretto da Giuseppe Bedeschi. Le sue 3000 voci, delle quali molte illustrate, ripercorrono la storia della filosofia in Occidente, Oriente e nel Mondo arabo. Filosofi di fama internazionale, storici della filosofia, docenti universitari, sono gli autori delle grandi voci che guidano il lettore in un’affascinante scoperta del pensiero filosofico. nell’agilità dell’ordine alfabetico, il lettore potrà trovare le biografie dei grandi pensatori di tutti i tempi, la storia dell’evoluzione dei concetti, gli statuti disciplinari dei diversi rami del sapere filosofico: dall’estetica alla logica, dalla filosofia morale alla filosofia della religione, della scienza, del diritto e della politica. Inoltre, potrà approfondire le scuole e i movimenti, il lessico filosofico e le opere fondamentali che hanno segnato il corso del tempo; grande attenzione è dedicata ai problemi della filosofia politica, del diritto, ma anche la religione ha uno spazio molto rilevante. I 2 volumi, formato cm 20,5 × 29, hanno dorso in pelle rossa e piani in tela, incisioni e fregi dorati. Guarda il videolibro

{url}
Enciclopedie

Frontiere della Vita

Con tale opera, pubblicata tra il 1998 e il 1999, l’Istituto della Enciclopedia Italiana ha voluto affrontare in modo non episodico il complesso mondo della biologia avanzata, specialmente in quei settori dove più forte è l’impatto con le applicazioni mediche. Diretta da quattro premi Nobel, David Baltimore, Renato Dulbecco, François Jacob e Rita Levi-Montalcini, e coordinata da Pietro Calissano, Frontiere della Vita presenta le ricerche di frontiera più rilevanti e le riflessioni teoriche più significative di una disciplina in continuo divenire. I volumi offrono, attraverso circa 200 monografie scritte da scienziati di livello internazionale, un’articolata panoramica sui temi di ricerca più rilevanti relativi alla vita, alla sua origine, alla sua evoluzione e alle sue molteplici modalità di funzionamento. Il CD-ROM, che si configura come un vero e proprio quinto volume, intende invece essere una guida per orientarsi nell’intricato mondo della ricerca biologica avanzata senza perderne di vista i riferimenti concettuali essenziali. Nei 4 volumi che compongono l’opera sono presenti circa 2000 illustrazioni, in gran parte originali, cioè scaturite dallo stesso lavoro di ricerca descritto nel testo, e rielaborate in modo da essere fruibili da un vasto pubblico. Frontiere della Vita è uscita anche sul mercato americano in coedizione con la prestigiosa Academic Press, a conferma della connotazione internazionale che sin dall’inizio è stata data all’opera. I volumi, formato cm 23,5 × 31, sono rilegati con piani di tela beige, dorso in pelle marrone e incisioni e fregi dorati.

{url}
Enciclopedie

Enciclopedia Giuridica

Una grande iniziativa culturale ed editoriale è stata dedicata dall’Istituto della enciclopedia Italiana al diritto e alla legislazione, promuovendo questa enciclopedia che si prefigge anche il compito di registrare l’evoluzione degli ordinamenti e delle norme nel corso del tempo. L’opera è costituita da voci ampie (circa 2800), ciascuna affidata a uno specialista, raccolte in schede mobili. l’Enciclopedia Giuridica è stata pubblicata in volumi con legatura apribile e pagine isolabili dal contesto. Dal 1995 al 2010 sono stati pubblicati 18 volumi di aggiornamento. I 33 volumi, di cui l’ultimo contenente gli Indici, sono rilegati in tela grigia, formato cm 25 × 29, con dorso in pelle rossa e incisioni e fregi dorati.

{url}
Enciclopedie

Enciclopedia della Moda

Pubblicata nel 2005 in 3 volumi di circa 800 pagine, nel formato tradizionale dell’enciclopedia, con vasto corredo iconografico. Il primo volume è strutturato con ampie voci, destinate a esaminare il sistema della moda nelle sue varie componenti: l’evoluzione del gusto e dei codici di abbigliamento, gli orientamenti e i condizionamenti della produzione e del mercato, l’evoluzione delle tecnologie e dei tessuti, i rapporti dei modi di vestire con i diversi contesti sociali, culturali e politici. Sociologia e psicologia, storia dell’arte e del costume, linguistica e letteratura, economia e pubblicità concorrono ad approfondire il fenomeno moda come esperienza ed espressione della modernità. I volumi II e III contengono voci dedicate a illustrare il lessico della moda, i marchi e i materiali, le biografie degli stilisti, delle indossatrici, dei fotografi, i movimenti artistici, gli stili. Con l’Enciclopedia della Moda l’Istituto offre − sotto l’angolo visuale delle varie forme dell’abbigliamento e del gusto − il complesso panorama della storia, dell’economia, della cultura dalla fine dell’Ottocento ad oggi. Nuovo contributo all’intelligenza critica e alla documentazione dei variegati sentieri e delle diverse esperienze della modernità. Accompagna l’Enciclopedia della Moda la ristampa, in 2 volumi, della Storia del Costume in Italia di Rosita Levi Pisetzky. Si tratta di un’opera fondamentale ed unica, da tempo esaurita e ricercata, in cui viene ripercorsa la storia dell’abbigliamento dal V secolo alla fine dell’ottocento. Con l’ausilio di un solido e originale apparato documentario e illustrativo, l’autrice ricostruisce l’evoluzione del gusto in relazione ai mutamenti sociopolitici delle varie epoche, agli orientamenti artistici e letterari, descrivendo e ...

Le nostre Sedi