Questo sito contribuisce all'audience di

Convegno: Lo stato azionista e le nuove forme di intervento pubblico nell’ economia

 



Giovedì 15 marzo alle ore 17, presso la Sala Igea dell’Istituto della Enciclopedia Italiana, verrà presentato il volume curato da Roberto Garofoli e Andrea Zoppini

 

Lo stato azionista e le nuove forme di intervento pubblico nell’economia

 

 

Nonostante la volontà ripetutamente manifestata dal legislatore di ridimensionare il numero e il ruolo delle società a partecipazione pubblica, sono sempre più ricorrenti le ipotesi in cui lo Stato e gli enti pubblici si avvalgono di società partecipate per assolvere ad attività a connotazione prettamente pubblicistica.
Al contempo, sempre più spesso nel dibattito pubblico si invoca l’intervento dello Stato nel capitale di importanti imprese private che operano nel mercato; ciò direttamente o indirettamente attraverso Cassa Depositi e Prestiti. Così è accaduto per il Monte dei Paschi, nel passato per Alitalia, così potrebbe accadere per altre importanti imprese.
Per avere consapevolezza della rilevanza economica del tema basta considerare che il Rapporto del Tesoro sulle partecipazioni detenute dalle Amministrazioni pubblicato nel dicembre 2015 (su dati aggiornati al 31 dicembre 2013), ha censito oltre 8.300 società partecipate. Mentre per l’ultimo report dell’Istat (ottobre 2017), nel 2015 le unità economiche partecipate dal settore pubblico ammontavano a 9.655 con l’impiego di 882.012 addetti.
Di questi temi, e della disciplina recata dal decreto legislativo (19 agosto 2016, n. 175) che ha elaborato una sorta di codice delle società pubbliche in attuazione ai principi contenuti nella legge di delega (artt. 16 e 18, l. 7 agosto 2015, n. 124).

Interverranno:

GIULIANO AMATO, RAFFAELE CANTONE, SABINO CASSESE,
FRANCO FRATTINI, PIERGAETANO MARCHETTI, PAOLA SEVERINO DI BENEDETTO.
Coordinerà:
FILIPPO PATRONI GRIFFI.

 

In occasione del convegno, sarà presentato il volume curato da ROBERTO GAROFOLI e ANDREA ZOPPINI:

Manuale delle società a partecipazione pubblica.

scarica l'invito

0