PRESENTAZIONI


L'ENCICLOPEDIA GIURIDICA ED I SUOI AGGIORNAMENTI Nella Prefazione all’Enciclopedia Giuridica, Bruno Paradisi – dopo una mirabile sintesi di storia giuridica, dal diritto romano e giustinianeo al secolo dei lumi, alla pandettistica, ai nostri tempi – giunge a presentare l’opera, riaffermando bensì che essa è e rimane, come tutte le grandi enciclopedie,...
 

L’aggiornamento di una già molto recente enciclopedia giuridica consente di misurare la rapidità, se non del mutamento, certo dell’impeto di crescenza del diritto sotto gli stimoli del movimento generale della vita collettiva. Il diritto era un tempo un fattore di stabilizzazione, oggi lo è in qualche misura di destabilizzazione. Le norme si producono e riproducono in quantità...
 

1. Siamo ormai alla conclusione di questo incontro. E mi sembra che sia emerso in modo chiaro uno dei dati caratterizzanti e qualificanti dell'Enciclopedia Giuridica Treccani. È la scelta di realizzare un'opera viva, un'opera aperta, in grado di seguire il dinamismo del diritto senza invecchiare. E che si sia trattato di una scelta opportuna - e direi felice – è ...
 

Credo che abbia fatto bene Giovanni Conso ad insistere sul significato e valore di questi aggiornamenti, e credo che assai bene abbiano fatto gli organizzatori a intitolare il nostro appuntamento non tanto alla Enciclopedia, ma - addirittura - agli stessi Aggiornamenti collocandoli quale esponente primario. È questo, infatti, il tratto distintivo dell'opera. In Italia abbiam...
 

Ringrazio per l’invito e per la tematica così stimolante: " aggiornamento" significa trovarsi a mediare tra il vecchio ed il nuovo. Il nuovo, certamente, prende il posto del vecchio, ma fino a che punto il vecchio è da ritenersi superato? In altre parole, la nuova scheda deve aggiungersi oppure deve sovrapporsi alla precedente? Il dilemma non è di scarso peso né forse può avere ...
 
jusabili1

UN LIBRO

Contributo allo studio della distribuzione della somma ricavata nei procedimenti di espropriazione forzata

Alessandro Nascosi

Con la sua monografia Alessandro Nascosi fornisce un utile contributo allo studio della distribuzione della somma ricavata al termine dei vari procedimenti di espropriazione forzata.