Religioni

Culto dei morti - Il culto dei morti si manifesta in celebrazioni che, pur variando nei dettagli rituali, nelle particolari credenze connesse, nella durata e nella posizione calendariale, costituiscono un fenomeno religioso diffuso in tutte le parti del mondo; alcuni temi presi dalle religioni primitive e antiche sopravvivono nelle credenze e usanze popolari europee attuali, raggruppate intorno alla festa cattolica della commemorazione dei defunti (2 nov.). Nella religione romana i "dies parentales", ciclo di feste di nove giorni dedicato ai “di parentes” (antenati divini), si celebravano con sacrifici alle tombe, nell'ultimo mese dell'anno (13-21 febbr.)

Letteratura

Mario Desiati - Dopo aver conseguito la laurea in Giurisprudenza, nel 2003 esordisce come narratore con il romanzo Neppure quando è notte. Tra i lavori di maggior rilievo si ricordano: Vita precaria e amore eterno (2006), Il paese delle spose infelici (2008), Ternitti (2011, finalista al Premio Strega), Il libro dell'amore proibito (2013) e Mare di zucchero (2014). Noto anche come poeta, ha pubblicato su riviste nazionali e internazionali. È stato caporedattore della rivista “Nuovi argomenti” e, dopo un’esperienza alla Mondadori, dal 2008 è direttore editoriale di Fandango Libri

Sport

John Patrick iunior McEnroe - Tennista statunitense (n. Wiesbaden 1959). Giocatore di grande talento, anche se di temperamento incostante, si è affermato ripetutamente nei maggiori tornei mondiali su qualsiasi superficie, vincendo 17 titoli dello Slam, 7 di singolare: 3 al torneo di Wimbledon (in 5 finali consecutive) e 4 agli US Open. Complessivamente ha vinto 77 titoli di singolare e 77 in doppio, saliti a 78 nel 2006, quando M., tornato a giocare a livello professionistico, si è aggiudicato in coppia con J. Bjorkman il torneo di San José in California. Inoltre svolge attività di telecronista

Geografia

Matera - Il nucleo antico è situato sul declivio occidentale di un affossamento del lembo occidentale delle Murge, la cui parte più profondamente incisa nei cosiddetti tufi calcarei, e dalle pareti verticali, forma la Gravina di Matera, uno fra i più noti fenomeni di erosione nel territorio geograficamente e geologicamente ancora pugliese. Un pronunciato sperone di roccia divide lo stesso nucleo in due parti, dette Sassi (Barisano a NO, Caveoso a SE), in cui le abitazioni sono in gran parte scavate a successivi ripiani nella rupe calcarea, per lo più con la sola facciata in pietra lavorata. Fino agli anni 1950 i due quinti della popolazione dell’intera città dimorava nel complesso semitrogloditico dei Sassi. Nel 1952 una legge dispose il trasferimento degli abitanti dei Sassi in cinque borgate di nuova costruzione

Ingegneria

Diodo - Elemento circuitale bipolare, non lineare, a semiconduttore, che presenta una caratteristica tensione-corrente asimmetrica e una conducibilità fortemente unidirezionale. I diodi trovano applicazione in vari circuiti che realizzano particolari caratteristiche non lineari, come i circuiti logici o i dispositivi di conversione di frequenza. In particolare sono usati nei circuiti raddrizzatori in cui una tensione alternata è convertita in una tensione a valore medio diverso da zero. Altri casi riguardano i circuiti rivelatori, usati nelle telecomunicazioni, e più in generale i mixer (o mescolatori di frequenza)

VOCABOLARIO

vocabolàrio (ant. vocabulàrio) s. m. - Volume che raccoglie, per lo più in ordine alfabetico, e spiega con definizioni ed esempî il lessico.

Scarica l'App iPhone
APP Vocabolario 2014

Consulta in un'unica applicazione il testo integrale del Vocabolario della lingua italiana edizione 2014.

Attenzione! Chiudi

Funzione non disponibile in Beta