abscissione

Enciclopedie on line

abscissione

botanica 

 Distacco di foglie, fiori o interi rametti provocato spontaneamente dalla pianta madre mediante la produzione di fitormoni (quali l’acido abscissico) in risposta a stimoli ambientali. Il distacco avviene in corrispondenza di una parte anatomica, denominata giunto di a., costituita da uno strato di cellule protettive che delimita la zona di separazione.