Brody, Adrien

Brody, Adrien

Enciclopedie on line

Brodybródi⟩, Adrien. − Attore cinematografico statunitense (n. New York 1973). Dopo aver studiato all'American academy of dramatic arts e alla High school for performing arts, ha interpretato il primo ruolo importante nel film di S. Soderbergh King of the hill (Piccolo grande Aaron, 1993). Nel 1998 T. Malick lo volle in The thin red line è apparso poi in Summer of Sam (1999) di S. Lee e in Bread and roses (2000) di K. Loach. Con interpretazioni di sofferente intensità ha dato vita a personaggi complessi e introversi, come il musicista W. Szpilman in The pianist (2002) di R. Polanski, prova che gli è valsa il premio Oscar quale miglior attore. Tra gli altri film:The village (2004); The Darjeeling limited (2007); The brothers Bloom (2008); Cadillac records (2008); Giallo (2009); Splice (2009); High school (2010); Predators (2010); Midnight in Paris (2011); Detachment (2011; Detachment. Il distacco, 2012); Yi Wu Si Er (2012); Third person (2013); The Grand Budapest Hotel (2014); entrambi nel 2015, Septembers of Shiraz e Tian jiang xiong shi  (La battaglia degli imperi - Dragon blade, 2015); Manhattan nocturne (2016).

Pubblicità

Categorie

Altri risultati per Brody, Adrien

  • Brody Adrien
    Lessico del XXI Secolo (2012)
    Attore statunitense (n. New York 1973). Interprete dal volto non convenzionale, dai tratti eleganti e dalla notevole intensità espressiva, Brody Adrien si è messo in luce sotto la direzione di un maestro come Terrence Malick. Protagonista nella sceneggiatura di The thin red line (1998), Brody Adrien ...