DUNN, James Clement

Enciclopedia Italiana - II Appendice (1948)

di Vittorio GABRIELI

DUNN, James Clement. - Diplomatico nordamericano, nato il 27 dicembre 1890 a Newark (New Jersey). Laureato in legge ed architettura, entrò nel servizio diplomatico prestando servizio a Madrid, ad Haiti e a Bruxelles. Nel 1927 fu nominato capo del cerimoniale della Casa Bianca; è stato capo del protocollo del Dipartimento di stato (1928-30, 1931-33 e 1933-35). Nel 1932 fu segretario generale della delegazione americana alla Conferenza pel disarmo, e nel 1933 alla Conferenza economica di Londra e alla 7a conferenza interamericana (Montevideo). Dal 1935 al 1937 capo divisione per gli affari dell'Europa Occidentale, nel 1943 rappresentò il ministro degli Esteri nel Comitato per gli affari civili dei capi di stato maggiore. L'anno dopo fu promosso direttore per gli affari europei, quindi sottosegretario di stato aggiunto. Partecipò a numerose conferenze, nell'estate 1946 agì da sostituto del Segretario di stato J. F. Byrnes al Consiglio dei quattro ministri degli esteri di Parigi e il 12 novembre sostituì Alexander G. Kirk, come ambasciatore presso il governo italiano.