Arte lingua e letteratura

Arti visive

Settore disciplinare, nell’ambito della comunicazione, che si avvale della composizione di segni e immagini su supporti e mezzi differenti (lettering, segnaletica, graphic design, visual design, web design ecc.). A partire dalla ricerca delle arti applicate (Arts & Crafts, Deutsche Werkbund ecc.) e dalla sperimentazione avviata dalle avanguardie storiche (Futurismo, Costruttivismo, Bauhaus, De Stijl ecc.), questa pratica progettuale ha progressivamente interagito con l’urbanistica, l’architettura, il disegno industriale, l’editoria.

Musica

Cantautore italiano (n. Hannover 1965). Nel 2004 ha pubblicato il romanzo Non si muore tutte le mattine, al quale hanno fatto seguito In clandestinità (in collab. con V. Costantino, 2009), il diario di viaggio Tefteri. Il libro dei conti in sospeso (2013), Il paese dei coppoloni (2015, candidato al Premio Strega), da cui nel 2015 il regista S. Obino ha tratto il docufilm Vinicio Capossela - nel paese dei Coppoloni, e Vinic-io (con V. Spada, 2016).

Cinema

Attore televisivo, cinematografico e teatrale italiano (n. Trani 1979). Ha studiato a Roma presso il Centro sperimentale di cinematografia e, dopo alcune esperienze televisive e cinematografiche, ha raggiunto la popolarità con il film Tre metri sopra il cielo (2004). Considerato fra gli attori più promettenti della sua generazione, ha vinto premi prestigiosi (Globo d’oro, premio Gian Maria Volonté) recitando in pellicole molto diverse tra loro (commedie, film drammatici e storici). Tra i lavori più importanti si ricordano: Romanzo criminale (2005), Mio fratello è figlio unico (2007), La prima linea (2009), Mine vaganti (2010) e Manuale d’amore 3 (2011, dopo il successo di Manuale d’amore 2 – Capitoli successivi).