Arte lingua e letteratura

Arti visive

Diplomatosi nel 1991 all’Accademia di belle arti di Brera, negli anni successivi è stato poliedrico sperimentatore di tecniche e codici espressivi eterogenei, dalla pittura a olio e tempera fino all’incisione ad acquaforte. Presente alla 54° Biennale d’Arte di Venezia (2011), visionario creatore di immagini magmatiche ed evanescenti, ha esposto al Museo civico di Brera (1994), partecipando a mostre quali Il Male. Esercizi di pittura crudele (Palazzina di caccia di Stupinigi, 2005), Mirabilia Naturae (Milano, Galleria Jannone, 2005); sue personali sono state allestite a Bologna (Galleria Forni, 2009, Metamorfosi), Milano (Galleria Jannone, Isterie plutotoniche, 2011) e Lissone (MAC, 2017, L’ospite parassita).

Cinema

Attore statunitense (n. Beirut 1964). Protagonista di Piccolo Buddha (1993) di B. Bertolucci, ha in seguito preso parte ad alcuni film di azione (Speed ,1994; Johnny Mnemonic ,1995; Chain reaction, 1996), fino al grande successo internazionale ottenuto con l'interpretazione di Neo nella trilogia The matrix (1999), Matrix reloaded e Matrix revolutions (entrambi del 2003), dei fratelli A. e L. Wachowski. Tra gli altri film: Dangerous liasons (1988); My own private Idaho (Belli e dannati, 1991); Point break (Point break - Punto di rottura, 1991); Much ado about nothing (1993); The devil’s advocate (1997); A scanner darkly (2006); The lake house (La casa sul lago del tempo, 2006); The day the earth stood still  (Ultimatum alla Terra, 2008); Henry's crime (2010); Generation Um... (2012).

Letteratura

Dopo avere realizzato alcuni estended play (tra di essi occorre citare: The Orange Room, 2005 e No. 5 Collaborations project, 2011) è stato scoperto da J. Foxx e nel 2011 ha inciso il suo primo album, + (Plus), che grazie soprattutto al brano The A Team gli ha conferito popolarità mondiale. Musicista eclettico, che mescola con grande potenza interpretativa sonorità folk, pop e hip-hop, tra i suoi album successivi va citato X (Multiply) (2014), che ne ha confermato l'abilità nelle esecuzioni acustiche e le elevate doti espressive, e per il quale l'anno successivo ha vinto due premi agli MTV Europe Music Awards e uno agli American Music Awards come miglior artista maschile; nel 2016 l'artista è stato insignito del Grammy per la Canzone dell'anno per il branoThinking out loud, tratto anch'esso dall'album X.  Nel 2017 ha pubblicato l'album Divide.