Audrado Modico

    Enciclopedie on line

Audrado Modico (lat. Audradus, o Hardradus, Modĭcus). - Poeta latino medievale (sec. 9º), che subì l'influsso della rinascita carolingia. Monaco di S. Martino di Tours, corepiscopo in Sens nell'847 o 848, fu deposto nell'849. È autore di scritti di argomento teologico, mistico, agiografico, tra cui due poemi: De fonte vitae in 404 esametri, e Passio beatorum Iuliani et sociorum eius in 800 versi e di un'opera in prosa, Liber revelationum, giuntaci incompleta, di contenuto religioso e politico in forma di visione.

Argomenti correlati

Ratramno di Corbie

Ratramno (lat. Ratramnus) di Corbie. - Teologo benedettino (m. 875). Monaco a Corbie, prese parte attiva alle maggiori dispute teologiche che si accesero nell'ambiente della rinascita carolingia. Intervenendo nella polemica sulla predestinazione (De praedestinatione, 850 circa) si schierò contro Gotescalco di Orbais a favore di Incmaro di Reims; dopo la presa di posizione di Fozio contro Roma (867), scrisse Contra graecorum opposita Romanam Ecclesiam infamantia libri IV, difendendo la formula del Filioque, il celibato ecclesiastico e il primato del vescovo di Roma

Semionciale

semionciale In paleografia latina, la minuscola adoperata nell’uso librario fra il 5° e il 9° sec. nella maggior parte dell’Europa e soprattutto nell’Italia centro-settentrionale e in Francia; in epoca carolingia e nel centro scrittorio di S. Martino di Tours se ne ebbe una breve rinascita basata sull’imitazione di eleganti modelli del 6° secolo.

Habermann, Hugo von

Habermann, Hugo von. - Pittore tedesco (Dillingen 1849 - Monaco 1929). Allievo di H. Piloty, subì anche l'influsso di W. Leibl e di F. Uhde. Presidente, dal 1904, della Secessione di Monaco; dal 1905 fu prof. all'accademia. Numerose le sue opere conservate presso la Galleria Nazionale di Monaco.

Defregger, Franz von

Defregger ‹déefreġër›, Franz von. - Pittore tedesco (Ederhof, Stronach, 1835 - Monaco 1921). Studiò a Monaco, e subì l'influsso di K. T. Piloty, ma diede ai suoi quadri storici un tono più popolare (episodî della guerra d'indipendenza dei Tirolesi). Dipinse inoltre quadri di genere sulla vita dei contadini.

Invia articolo Chiudi