Austin

    Enciclopedie on line

Austin Città degli USA (743.074 ab. nel 2007), capitale del Texas, sul fiume Colorado. Fondata, col nome di Waterloo, nel 1838. Centro commerciale. L’industria, accanto a comparti high-tech (telefonia mobile, computer, sistemi di videoconferenza), ha consolidato i settori tradizionali (metalmeccanica, tessile, alimentare, del legno ecc.).

Approfondimenti

AUSTIN > Enciclopedia Italiana (1930)

AUSTIN (A. T., 143-144). - Capitale dello stato del Texas (Stati Uniti), situata a 30° 20' latitudine N., e 97° 50' longitudine O., a 150 m. s. m., sul fiume Colorado, navigabile nel suo corso inferiore. Fu fondata nel 1838 con il nome di Waterloo; p... Leggi

Argomenti correlati

Austin, Stephen Fuller

Austin, Stephen Fuller. - Pioniere e uomo di stato (n. nella Virginia 1793 - m. Columbia, Texas, 1836). Figlio dell'ideatore di una colonia americana nel Texas allora spagnolo, attuò a partire dal 1821 il progetto paterno ed esercitò dal 1824, col consenso del governo messicano, i poteri straordinarî, facendo del Texas la più tranquilla e la meglio amministrata delle colonie di frontiera. L'urto tra i coloni schiavisti e il Messico abolizionista rese duro il compito dell'A

Houston

Houston Città degli USA (2.208.180 ab. nel 2007), la più popolata del Texas, sul Buffalo Bayou (che sfocia nella Baia di Galveston). Fondata nel 1836, fu capitale del Texas nel 1837-39 e nel 1842-45. Sorta come centro del commercio cotoniero, ebbe rapido sviluppo dopo la costruzione dello H. Ship Canal, o Chanel (1905-14), lungo 92 km, che la unisce a Galveston. H. è divenuta così uno fra i maggiori porti degli USA, con un movimento annuo che si aggira sui 118 milioni di t (in particolare petrolio e cotone); grande nodo di comunicazioni stradali e ferroviarie, è sede di due aeroporti

New Mexico

New Mexico Stato federato degli USA (314.925 km2 con 1.984.356 ab. nel 2008); capitale Santa Fe. Confina a N con il Colorado, a E con l’Oklahoma (per breve tratto) e con il Texas, a S con il Texas e con il Messico, a O con l’Arizona. È costituito da una serie di altopiani piuttosto aridi, al cui centro si elevano alcune catene appartenenti alle Montagne Rocciose tra cui quella del Sangre de Cristo (con la massima elevazione dello Stato, il Monte Wheeler, 4011 m) e i Monti Sacramento

Texas

Texas Stato degli USA meridionali (691.027 km2 con 24.782.302 ab. nel 2009); capitale Austin. Il più esteso della federazione dopo l’Alaska, si affaccia sul Golfo del Messico a SE e confina con il Messico a S e a SO, con il New Mexico a NO, con l’Oklahoma a N, con l’Arkansas a NE e con la Louisiana a E. Dal punto di vista morfologico il territorio comprende regioni molto diverse, procedendo dal Golfo del Messico verso l’interno. La pianura costiera, ricca di dune, è orlata da lunghissimi cordoni litoranei che delimitano lagune e baie (tra cui quelle di Corpus Christi e di Galveston)

Invia articolo Chiudi