Andreatta, Beniamino

Andreatta, Beniamino

Enciclopedie on line

Andreatta, Beniamino. - Uomo politico ed economista italiano (Trento 1928 - Bologna 2007). Parlamentare della Democrazia Cristiana dal 1976 al 1992, rieletto nel 1994 e nel 1996 per il Partito popolare italiano di cui è stato uno dei fondatori, è stato ministro del Bilancio (1979), del Tesoro (1981-82), degli Esteri (1993-94) e della Difesa (1996-98). È uscito dalla vita politica attiva in seguito a una grave malattia. Postumo, nel 2011 è stato pubblicato a cura di E. Letta il volume dei suoi Discorsi parlamentari.

Pubblicità

Categorie

Altri risultati per Andreatta, Beniamino

  • ANDREATTA, Beniamino
    Dizionario Biografico degli Italiani (2014)
    ANDREATTA, Beniamino (detto Nino)   La formazione politica e culturale Nacque a Trento l’11 agosto 1928, figlio unico di Beniamino, funzionario e poi direttore della Banca di Trento e Bolzano, e di Erica Montavon. Durante la prima guerra mondiale il padre, suddito austroungarico, varcò il ...
  • Andreatta, Beniamino
    Dizionario di Economia e Finanza (2012)
    Politico ed economista (Trento 1928 - Bologna 2007). Occupò una posizione di straordinario rilievo nella storia politica italiana tra i primi anni 1960 e la fine del 20° secolo. Fu professore ordinario e tra i fondatori dell’Università della Calabria; diede vita all’Istituto di scienze economiche di ...