Braccio di ferro

    Enciclopedie on line

Braccio di ferro Nome italiano del personaggio Popeye, comparso nel 1929 in una striscia disegnata da E.C. Segar (autore di fumetti, 1894-1938) per il New York Journal, e presto divenuto protagonista ed eroe eponimo della stessa. Assai fortunata fu la trasposizione cinematografica, in disegni animati, realizzata dai fratelli Dave (1894-1979) e Max (1889-1972) Fleischer, a partire dal 1930.

Approfondimenti

Braccio di Ferro > Enciclopedia dei ragazzi (2005)

Braccio di FerroUn marinaio eternamente giovaneEntrato in scena come comparsa, in pochi giorni diventa una star di prima grandezza. La trama di una tipica commedia musicale di Hollywood? No: la vera storia del fumetto che racconta le avventure del ma... Leggi

Argomenti correlati

Charlie Brown

Charlie Brown Protagonista della striscia comica a fumetti Peanuts, di C.M. Schulz, una tra le più deliziose saghe umoristiche della storia del fumetto, che dal 1950 ebbe grande successo (in Italia grazie alla rivista Linus). La striscia è centrata sulle vicende del cane Snoopy e di un gruppo di bambini, di cui Schulz evidenzia, con una grafica essenziale ma efficacissima, le sfaccettature psicologiche.

Paperino

Paperino Nome italiano del personaggio dei fumetti e dei cartoni animati Donald Duck. Creato dallo studio Disney nel 1934, dal 1936 ebbe una striscia propria, disegnata da A. Taliaferro e dal 1943 da C. Barks (1901-2000), che ne fece il simbolo dell’uomo comune, sfortunato ma sempre pronto a sfidare la sorte con iniziative spesso fallimentari. In fisica, effetto P

Bònvi

Bònvi. - Pseudonimo dell'autore di fumetti italiano Franco Bonvicini (Parma 1941 - Bologna 1995), noto soprattutto per la creazione della striscia Sturmtruppen (1968), satira efficace dell'ottuso militarismo nazista. Altro personaggio di B. è Nick Carter, dell'omonima striscia, caricatura dell'investigatore infallibile, che egli inventò dapprima per la fortunata serie televisiva Gulp-fumetti in TV (1972).

Betty Boop

Betty Boop Personaggio dell'omonimo fumetto apparso nel 1934, creato dai fratelli D. (1894-1979) e M. (1889-1972) Fleischer e distribuito dal King features syndicate. B.B. è una ballerina e attrice dalle forme sensuali che indossa abiti succinti. Queste caratteristiche, che costrinsero l'editore al ritiro della striscia nel 1938, ne decretarono il successo quale icona sexy della storia del fumetto.

Invia articolo Chiudi