Calcarenite

    Enciclopedie on line

calcarenite Calcare detritico a grana media, composto da frammenti calcarei di dimensioni comprese tra 2 mm e 1/16 di mm, con cemento frequentemente calcareo. Gli inclusi possono essere costituiti da impalcature frammentarie di organismi fossili ( biocalcareniti) o da elementi calcarei litoidi ( litocalcareniti).

Argomenti correlati

Calcirudite

calcirudite Calcare detritico grossolano composto da frammenti calcarei di dimensioni singole maggiori di 2 mm, con cemento frequentemente calcareo. Gli inclusi possono essere costituiti da impalcature frammentarie di organismi fossili o da elementi calcarei litoidi.

Macigno

macigno Arenaria, a grana media o fina, a cemento calcareo o calcareo-argilloso, di colore da grigio a grigio-giallastro o grigio-azzurrognolo. Molto diffusa nell’Appennino, è adoperata come materiale da costruzione, e per far macine da mulino. Formazione del M.Unità clastica che costituisce uno dei Flysch esterni, di età oligo-miocenica, dell’orogene appenninico.

Oficalce

oficalce Roccia metamorfica brecciata, costituita da frammenti di serpentino con cemento ordinariamente calcareo bianco. Le o. si presentano in masse di colore verde con venature e macchie bianche o verdi chiare, irregolarmente distribuite; talvolta al verde si aggiungono altri colori, giallo e rosso, dovuti a prodotti d’alterazione del serpentino, i quali possono anche prevalere.

Lapilli

lapilli In vulcanologia, i frammenti di lava e gli elementi litici di dimensioni comprese tra 2 e 64 mm, che costituiscono il prodotto dell’attività esplosiva di un vulcano; i l. si associano ad altri materiali piroclastici come le ceneri e le bombe, andando spesso a costituire depositi stratificati e gradati. L’aggregazione concentrica di polvere e cenere vulcanica attorno a un nucleo di acqua o a una particella solida (frammento litico o cristallo), determina invece la formazione dei cosiddetti l

Invia articolo Chiudi