Rao, Calyampudi Radhakrishna

Enciclopedie on line

Rao rào›, Calyampudi Radhakrishna. - Matematico e statistico indiano (n. Hadagali, Karnataka, 1920). Laureatosi in matematica alla Andhra University nel 1940 e in statistica all'Università di Calcutta nel 1943, nel 1948 ha ottenuto il PhD in statistica presso la Cambridge University. Prof. alla University of Pittsburg (1979-88) e prof. per la cattedra Eberly di statistica presso la Pennsylvania State university (dal 1988). Ha dato contributi fondamentali allo sviluppo della moderna statistica, sulla scia delle ricerche pionieristiche di R. A. Fisher, ottenendo alcuni celebri risultati riguardanti i problemi di efficienza del secondo ordine, oggi noti come disuguaglianza di Cramér-R. e teorema di R.-Blackwell, oltre a un metodo legato ai concetti della moderna geometria differenziale, in relazione alla cosiddetta distanza di Rao. Si devono a R. anche alcuni rilevanti risultati nell'analisi di modelli lineari singolari e nel campo dell'analisi multivariata. Per la sua attività scientifica ha ricevuto numerosi premi e riconoscimenti, tra i quali si ricorda in particolare la National Medal of Science (2002). Tra le opere: Linear statistical inference and its applications (1965); Generalized inverse of matrices and its applications (in collab. con S. K. Mitra, 1971); Selected papers (3 voll., 1989-95).