Rao, Calyampudi Radhakrishna

    Enciclopedie on line

Rao rào›, Calyampudi Radhakrishna. - Matematico e statistico indiano (n. Hadagali, Karnataka, 1920). Laureatosi in matematica alla Andhra University nel 1940 e in statistica all'Università di Calcutta nel 1943, nel 1948 ha ottenuto il PhD in statistica presso la Cambridge University. Prof. alla University of Pittsburg (1979-88) e prof. per la cattedra Eberly di statistica presso la Pennsylvania State university (dal 1988). Ha dato contributi fondamentali allo sviluppo della moderna statistica, sulla scia delle ricerche pionieristiche di R. A. Fisher, ottenendo alcuni celebri risultati riguardanti i problemi di efficienza del secondo ordine, oggi noti come disuguaglianza di Cramér-R. e teorema di R.-Blackwell, oltre a un metodo legato ai concetti della moderna geometria differenziale, in relazione alla cosiddetta distanza di Rao. Si devono a R. anche alcuni rilevanti risultati nell'analisi di modelli lineari singolari e nel campo dell'analisi multivariata. Per la sua attività scientifica ha ricevuto numerosi premi e riconoscimenti, tra i quali si ricorda in particolare la National Medal of Science (2002). Tra le opere: Linear statistical inference and its applications (1965); Generalized inverse of matrices and its applications (in collab. con S. K. Mitra, 1971); Selected papers (3 voll., 1989-95).

Approfondimenti

Rao, Calyampudi Radhakrishna > Enciclopedia Italiana - VI Appendice (2000)

Rao, Calyampudi RadhakrishnaMatematico e statistico indiano, nato a Hadagali (Kar¿a¿aka) il 10 settembre 1920. Laureatosi in matematica alla Andhra University nel 1940 e in statistica all'università di Calcutta nel 1943, completò i suoi... Leggi

Argomenti correlati

Andhra Pradesh

Andhra Pradesh Stato federato (275.045 km2 con 81.001.000 ab. nel 2006) dell’India, situato tra la costa del Golfo del Bengala a E, gli Stati di Orissa, Madhya Pradesh e Maharaṣhṭra a N e NO, quello del Karnataka a O e SO e quello di Tamil Nadu a S. Capitale Hyderabad. Comprende l’altopiano, elevato 400-500 m, solcato dai fiumi Krishna e Godavari, largamente utilizzati per l’irrigazione. Importanti lavori di bonifica hanno favorito l’agricoltura (riso, canna da zucchero, tabacco); anche la produzione di energia elettrica è stata incrementata con la costruzione di centrali termoelettriche

Chatterjee, Shiba Prasad

Chatterjee ‹čä´tëëǧii›, Shiba Prasad. - Geografo indiano (n. Calcutta 1903 - m. 1989); prof. univ. a Rangoon dal 1926 e a Calcutta dal 1936, presidente dell'Unione geografica internazionale (1964-68). È autore di numerosi studî geografici - alcuni dei quali fondamentali - sull'India (soprattutto orientale) e su paesi dell'Asia di sud-est, studî che spaziano dalla paleogeografia alla geomorfologia, ai tipi d'insediamento, alla distribuzione della popolazione, all'utilizzazione del suolo

Vivekananda

Vivekananda (propr. Narendranath Datta). - Mistico indiano (Calcutta 1863 - Belur Nath, Calcutta, 1902), allievo di Ramakrishna, attivo propagatore della dottrina Vedānta. Tra le sue opere: Essentials of Hinduism (3a ed. 1945); My life and mission (4a ed. 1946); Complete works (8 voll., 1947-51).

Radhakrishnan, Sir Sarvepalli

Radhakrishnan ‹radhakrìšnan›, Sir Sarvepalli. - Filosofo e uomo politico indiano (Tiruttani, Madras, 1888 - Madras 1975). Professore all'Andhra Univ. (1931-36), fu anche docente di religioni ed etiche orientali ad Oxford (1936-52). Membro (1931-39) del Comitato internazionale per la cooperazione intellettuale della S. d. N. e presidente (1948-49) dell'Ufficio esecutivo dell'UNESCO. Ambasciatore (1949-52) nell'URSS, fu vicepresidente (1952-62) e poi presidente dell'Unione Indiana (1962-67)

Invia articolo Chiudi