Maciachini, Carlo

    Enciclopedie on line

Maciachini, Carlo. - Architetto (Induno Olona 1818 - Varese 1899). Eclettico, autore a Milano della cappella e di diversi edifici del cimitero monumentale (1863-97), della facciata di S. Maria del Carmine (1880) e del restauro di S. Marco (1871).

Approfondimenti

MACIACHINI, Carlo > Dizionario Biografico degli Italiani (2006)

MACIACHINI, Carlo. - Nacque a Induno Olona, presso Varese, il 2 apr. 1818 da Agostino e da Rosa Cagnola.Le condizioni economiche della famiglia lo costrinsero, ancora adolescente, a lavorare come falegname in alcune botteghe a Induno Olona e a Varese... Leggi

Argomenti correlati

Ganna, Luigi

Ganna, Luigi. - Corridore ciclista (Induno Olona, Varese, 1883 - Varese 1957), vincitore del primo Giro d'Italia (1909). Lasciato lo sport attivo, si dedicò con successo all'industria ciclistica.

Crugnòla, Gaetano

Crugnòla, Gaetano. - Ingegnere italiano (Induno Olona 1850 - ivi 1910). Si occupò dapprima di costruzioni ferroviarie in Svizzera e in Francia e, più tardi, del riordinamento dei porti di Genova e di Napoli; fu prof. di scienza delle costruzioni al politecnico di Torino. Notevole, oltre agli studî sulle dighe, il Dizionario d'ingegneria e d'architettura (1883 e segg.).

Induno Olona

Induno Olona Comune della prov. di Varese (12,4 km2 con 10.291 ab. nel 2008).

Barabino, Carlo Francesco

Barabino, Carlo Francesco. - Architetto (Genova 1768 - ivi 1835). Allievo di G. Barberi a Roma, ritornato a Genova (1793) fu uno degli edili della Repubblica ligure (1797). La sua maggiore attività ebbe inizio nel 1818, quando divenne architetto civico. Le sue opere principali, di un nitido neoclassicismo, sono la facciata della chiesa di S. Siro (1820), il progetto per il pronao della chiesa dell'Annunziata (realizzato nel 1843), il teatro Carlo Felice (1826-28). Intelligente urbanista, curò la sistemazione del centro di Genova, prevedendo lo sviluppo delle zone periferiche

Invia articolo Chiudi