Lafont ‹lafõ´›, Charles-Philippe

Enciclopedie on line

Lafontlafõ´›, Charles-Philippe. - Musicista (Parigi 1781 - Tarbes 1839). Studiò con I. Bertheaume, R. Kreutzer, P. Rode e H. Montan-Berton. Acclamato concertista di violino, compose musica di vario genere, specialmente per il suo strumento.

Argomenti correlati

Frontali, Raffaele

Frontali, Raffaele. - Musicista italiano (Faenza 1845 - Pesaro 1916). Studiò specialmente a Bologna e a Berlino (con J. Joachim). Acclamato concertista di violino, fu anche insegnante di questo strumento a Venezia e a Pesaro. Compose buona musica vio

Celestino, Eligio

Celestino, Eligio. - Musicista (Roma 1739 - Ludwigslust 1812). Violinista celebre, solista alle corti di Stoccarda (1776) e Ludwigslust e concertista acclamato in tutta Europa. Compose musica per violino, solo o con violoncello.

Ferrari, Domenico

Ferrari, Domenico. - Musicista (Piacenza 1722 - Parigi 1780). Studiò il violino con G. Tartini e si distinse come concertista e come compositore per il suo strumento. Visse specialmente a Cremona, Parigi, Stoccarda e nuovamente a Parigi. Ha lasciato

Beriot, Charles-Auguste de

Bériot , Charles-Auguste de. - Musicista (Lovanio 1802 - Bruxelles 1870). Studiò al conservatorio di Parigi, con P. F. Baillot e altri; fu violino solista alla corte del Belgio fino al 1830; sposò (1835) M. Malibran; professore di violino al

Invia articolo Chiudi