Ciad

Ciad

Enciclopedie on line

Ciad (fr. Tchad), Lago Grande bacino lacustre dell’Africa centro-settentrionale, a 245 m s.l.m. Ha rive incerte, variabilissime soprattutto a E, dove è cosparso di miriadi di isole intersecate da canali e abitate da pescatori. In passato la superficie si calcolava a 27.000 km2 in magra, a 50.000 in piena; oggi oscilla fra 10.000 e 17.000 km2 (prof. max 7 m). Nel 2000 per problemi di siccità era arrivato a coprire soltanto 2500 km2. Riceve parecchi immissari, di cui principali a SE lo Chari con il Logone, ricchi di acque, a SO il Komadugu Yobe, di più modesta portata; non ha emissari, costituendo perciò un bacino chiuso (endoreico). Ha una ricca fauna: ippopotami, coccodrilli, lontre, lamantini, uccelli acquatici; abbondantissima la pesca. N’Guigmi (Niger) è l’unico centro importante che si affaccia sulle sue coste. 

In base a un accordo del 1964 tra il Ciad, il Niger, la Nigeria e il Camerun, il lago ha uno statuto internazionale. Ogni paese si impegna a non eseguire sul proprio territorio opere di sistemazione idrica che possano alterare il regime del lago, senza prima aver chiesto l’autorizzazione all’apposita commissione.

Pubblicità

Categorie

Altri risultati per Ciad

  • Ciad
    Atlante Geopolitico 2016 (2016)
    bandiera posizione mappa informazioni principali Ottenuta l’indipendenza dalla Francia nel 1960, il Ciad ha affrontato una guerra civile durata 40 anni che ha visto confrontarsi le regioni del nord, musulmane e sostenute dalla Libia, contro quelle del sud, a maggioranza cristiana e appoggiate principalmente ...
  • Ciad
    Enciclopedia Italiana - VII Appendice (2006)
    Ciad Geografia umana ed economica di Anna Bordoni Stato interno dell'Africa centro-settentrionale. Al censimento del 1993 la popolazione risultava pari a 6.279.931 ab., divenuti, secondo alcune stime, 9.749.000 nel 2005, grazie a un elevato coefficiente di accrescimento annuo (3,4‰ in media nel periodo ...