clausura

clausura

Enciclopedie on line

clausura Regola di alcuni ordini religiosi che disciplina l’ingresso e l’uscita nelle loro case. Ne esistono due specie: quella papale, imposta ai monasteri di monache interamente dedite alla vita contemplativa, e quella adeguata all’indole e alla missione di ogni istituto. 

Per gli uomini la c. è solo passiva (non è consentito l’ingresso alle donne), per le donne ( monache di c.), invece, è attiva e passiva, vale a dire che è proibito tanto l’ingresso in monastero a tutti senza distinzione di sesso, quanto l’uscita delle monache da esso. Il vescovo diocesano può permettere che le monache escano dalla c. per il tempo strettamente necessario.

Pubblicità