Dermoipodermite

    Enciclopedie on line

dermoipodermite In medicina, lesione dell’ipoderma a impronta prevalentemente infiammatoria, meno spiccata, però, di quanto si osserva nella cellulite propriamente detta. Le cause sono traumatiche, tossinfettive, allergiche, autoimmuni.

Approfondimenti

Dermoipodermite > Dizionario di Medicina (2010)

dermoipodermite Lesione dell’ipoderma a impronta prevalentemente infiammatoria, meno spiccata, però, di quanto si osserva nella cellulite propriamente detta. Le cause sono traumatiche, tossinfettive, allergiche, autoimmuni. Fra le d. si annover... Leggi

Argomenti correlati

Catatonia

catatonia Sindrome clinica che si osserva prevalentemente nella schizofrenia, di cui può costituire tanto una variante clinica, quanto una fase di durata più o meno protratta. Sono tipiche della c. le pose statuarie, l’immobilità della mimica e la possibilità di permanere a lungo in atteggiamenti faticosi. Atteggiamenti catatonici possono osservarsi anche nel decorso di alcune psicosi tossiche, nel parkinsonismo arteriosclerotico e in alcuni tumori frontali.

Subglossite

subglossite In medicina, lesione infiammatoria a carico del frenulo linguale, che in un suo tratto si presenta ispessito, di colore grigiastro, di consistenza aumentata, tendente all’ulcerazione e al sanguinamento: si osserva soprattutto in bambini all’epoca dell’eruzione degli incisivi inferiori.

Androide

androide In medicina, che presenta caratteri di tipo maschile: obesità di tipo a. è quella nella quale l’accumulo di tessuto adiposo prevale nella metà superiore del corpo (a differenza di quanto si osserva nella obesità detta ginoide).

Fitz Roy, Monte

Fitz Roy, Monte Picco delle Ande (3375 m), nella Cordigliera Patagonica, sul confine tra l’Argentina e il Cile, in prossimità del Lago Viedma. Assai spiccata è l’impronta glaciale. È noto anche con il nome di Chaltel. Fu scalato per la prima volta il 2 febbraio 1952 dai francesi L. Terray e G. Magnene.

Invia articolo Chiudi