LACHAPELLE, Marie-Louise

Enciclopedia Italiana (1933)

di Arturo Castiglioni

LACHAPELLE, Marie-Louise. - Ostetrica, nata a Parigi il 1° gennaio 1769, ivi morta il 4 ottobre 1822. Figlia di Luigi Dugès, sposò nel 1792 il chirurgo Lachapelle che morì nel 1794. Sotto la guida della madre, che era prima levatrice all'Hôtel-Dieu, s'occupò con grande passione di ostetricia e nel 1795 divenne assistente di sua madre. Quando nel 1797 fu aperto l'Hospice de la Maternité, la L. fu nominata prima levatrice e direttrice dell'insegnamento pratico. Ebbe eccezionale abilità tecnica.

Raccolse tutte le sue esperienze e le sue note furono pubblicate dopo la sua morte dal nipote Antoine Dugès, professore di ostetricia alla facoltà di Montpellier, sotto il titolo Pratique des accouchements, ou mémoires et observations choisies sur les points les plus importants de l'art pai M.me Lachapelle (Parigi 1821-25, voll. 3).