Suess, Eduard

Enciclopedie on line

Suess ‹ʃü´üs›, Eduard. - Geologo e paleontologo austriaco (Londra 1831 - Vienna 1914), prof. di geologia nell'univ. di Vienna (dal 1857). Dedicò la sua attività scientifica dapprima alla paleontologia e in seguito alla tettonica e alla stratigrafia, lasciando, tra l'altro, un'opera fondamentale: Das Antlitz der Erde (3 voll., 1883-1901), storia di tutte le conoscenze geologiche sino allora acquisite. Studiò le Alpi e fu tra i primi ad affermare l'origine delle catene a pieghe come dovuta a movimenti tangenziali di spinta. Socio straniero dei Lincei (1883). n Anche il figlio Franz Eduard (Vienna 1867 - ivi 1941), petrografo e geologo, fu prof. all'univ. di Vienna dal 1908. Da ricordare i suoi Bausteine zu einem System der Tektogenese (3 voll., 1937-49).