DE GIORGI, Ennio

DE GIORGI, Ennio

Enciclopedia Italiana - V Appendice (1991)

DE GIORGI, Ennio

Matematico, nato a Lecce l'8 febbraio 1928. Professore ordinario all'università di Messina (1958), dal 1959 è professore di Analisi matematica alla Scuola normale superiore di Pisa. È anche visiting professor nelle università di Berkeley e Stanford in California, membro dell'Accademia dei Lincei (1986) e Accademico pontificio (1983). Ha ricevuto la laurea honoris causa dall'università di Parigi.

La sua attività scientifica riguarda numerosi settori dell'analisi matematica: equazioni differenziali (problema di Cauchy, problema di esistenza di soluzioni analitiche di equazioni alle derivate parziali), teoria degli operatori (problemi di convergenza), superfici e varietà di minimo volume. In quest'ultimo settore ha esteso risultati, dovuti a S. N. Bernštejn per n=2, al caso n=3 (1965) e, con E. Bombieri ed E. Giusti, ha fornito controesempi per n ≥ 8 (1969). Tra le sue opere ricordiamo Frontiere orientate di misura minima e questioni collegate (1972, con F. Colombini e L. C. Piccinini).

Pubblicità

Altri risultati per DE GIORGI, Ennio

  • DE GIORGI, Ennio
    Dizionario Biografico degli Italiani (2014)
    DE GIORGI, Ennio Nacque l’8 febbraio del 1928 a Lecce figlio di Nicola e di Stefania Scopinich. La madre proveniva da una famiglia di navigatori di Lussino, mentre il padre era insegnante di lettere all’Istituto magistrale di Lecce. De Giorgi ebbe una sorella, Rosa, e un fratello, Mario. Il ...
  • De Giorgi, Ennio
    Il Contributo italiano alla storia del Pensiero – Scienze (2013)
    Ennio De Giorgi Ennio De Giorgi è stato uno dei più geniali matematici italiani del 20° secolo. Nel 1956, a soli ventotto anni, nell’articolo Sull’analiticità delle estremali degli integrali multipli, risolse uno dei 23 problemi posti da David Hilbert al Congresso internazionale dei matematici tenutosi ...
  • De Giórgi, Ennio
    Enciclopedie on line
    De Giórgi, Ennio. - Matematico italiano (Lecce 1928 - Pisa 1996). Allievo di M. Picone, dal 1958 insegnò alla Scuola normale di Pisa. La sua attività scientifica riguardò numerosi settori dell'analisi matematica: equazioni differenziali (problema di Cauchy, problema di esistenza di soluzioni analitiche ...
  • De Giorgi Ennio
    Dizionario delle Scienze Fisiche (1996)
    Dé Giòrgi Ennio (n. Lecce 1928) Prof. di analisi matematica nella Scuola Normale di Pisa (1958). ◆ Teorema di D.: afferma una forma di continuità per alcune funzioni a quadrato sommabile: v. variazioni, calcolo delle: VI 468 a.