Ratdolt, Erhard

Ratdolt, Erhard

Enciclopedie on line

Ratdoltràatdolt›, Erhard. - Tipografo ed editore (Augusta 1443 circa - ivi 1528 circa), attivo a Venezia (1476-85), fino al 1478 associato con Bernhard Pictor e Peter Löslein, poi da solo; nel 1486 ritornò ad Augusta, ove continuò la sua attività. Nelle sue edizioni, per lo più di opere liturgiche, curò in particolare la decorazione. Impiegò per primo cornici silografiche bianche su fondo nero. Alcuni motivi della sua illustrazione sono un'elaborazione dalla miniatura; per altri R. si ispirò alla scultura e all'architettura del Rinascimento italiano. Bellissime sono le sue iniziali decorative, le "litterae florentes", presto imitate da altri stampatori (esempî notevoli in Arte del ben morire, 1476). Tra i suoi prodotti il Calendario del Regiomontano (1476), che reca un frontespizio ornato, il primo nella storia del libro.

Pubblicità

Categorie