erotismo

erotismo

Enciclopedie on line

erotismo Insieme delle manifestazioni affettive e comportamentali dell'istinto sessuale. In psicoanalisi, in particolare, indica uno stato di eccitazione psicosessuale. Strettamente legato alla sessualità, l'e. ne costituisce la forma elaborata attraverso diversi tipi di mediazione culturale. Nell'arte e nella letteratura, per es., si intende la rappresentazione di scene, situazioni ecc. intese a provocare eccitazione sessuale, o che focalizzano l'attenzione sugli aspetti del sentimento amoroso attinenti alla sessualità.

Pubblicità

Categorie

Altri risultati per erotismo

  • Erotismo
    Enciclopedia Italiana - VII Appendice (2006)
    La dimensione erotica come originaria relazione all'altro L'e. è la prima modalità con cui il bambino si relaziona al mondo che intorno gli sta per nascere, così come è la prima modalità di relazione che il nevrotico ritira quando intorno a lui un mondo si destruttura e perde il suo significato. Di ...
  • EROTICO, FILM
    Enciclopedia del Cinema (2003)
    Codificazione di una tipologia Il f. e. rappresenta una tipologia cinematografica, codificatasi come vero e proprio genere tra gli anni Sessanta e Settanta, costantemente divisa tra l'esplicita confezione commerciale più o meno mirata verso un registro basso e volgare e l'impaginazione estetizzante ...
  • Erotismo
    Universo del Corpo (1999)
    Nel concetto di erotismo (dal latino tardo eroticus, a sua volta da ἔρος, "amore") si compendia ciò che attiene alla vita amorosa degli esseri umani. In senso specifico, il termine si riferisce alle manifestazioni comportamentali inerenti alla vita sessuale, prescindendo dalla componente funzionale ...
  • EROTISMO
    Enciclopedia Italiana (1932)
    (dal gr. ἔρως "amore"). - Esaltazione persistente o temporanea degl'impulsi sessuali normali, con o senza armonico sviluppo dei varî elementi costitutivi della sessualità. Si verifica talora un forte aumento dei desiderî sessuali mentre l'attività sessuale è di grado normale o facilmente esauribile. ...