Nétti, Francesco

Nétti, Francesco

Enciclopedie on line

Nétti, Francesco. - Pittore e scrittore d'arte (Santeramo in Colle, Bari, 1832 - Napoli 1894). Sensibile all'influenza di F. Palizzi e di D. Morelli, soggiornò a Roma (1859-65) e a Parigi (1868-70), per poi stabilirsi a Napoli, dove coltivò soprattutto la pittura di genere e di argomento storico. Fu critico d'arte brillante e polemico: Per l'arte in Italia (post., 1895); Scritti vari (post., 1895).

Pubblicità

Altri risultati per Nétti, Francesco

  • NETTI, Francesco
    Dizionario Biografico degli Italiani - Volume 78 (2013)
    Nacque il 24 dicembre 1832 a Santeramo in Colle (Bari), figlio di Nicola, ricco possidente terriero, e di Giuseppa Vitale, originaria di Conversano. Dal 1843 frequentò a Napoli il collegio degli scolopi a S. Carlo alle Mortelle, dove il rettore gli commissionò per la cappella dell’istituto il primo ...
  • NETTI, Francesco
    Enciclopedia Italiana (1934)
    Pittore, nato a Santeramo in Colle (Bari) il 22 dicembre 1832, morto ivi il 28 agosto 1894. Recatosi giovinetto a Napoli, fu scolaro di G. Bonolis e di T. De Vivo; ma dopo un lungo soggiorno romano (1856-59) subì l'influsso di D. Morelli e di F. Palizzi; mentre a Parigi (1866-70) dovette interessarlo ...