Armellini, Giuseppe

Armellini, Giuseppe

Enciclopedie on line

Armellini, Giuseppe. - Astronomo (Roma 1887 - ivi 1958), figlio di Mariano; socio naz. dei Lincei (1928) e accademico pontificio (1936), prof. di meccanica razionale a Torino (1915) e Padova (1919), di meccanica celeste a Pisa (1920); dal 1922 prof. di astronomia all'univ. di Roma e direttore dell'osserv. astronomico di Monte Mario, che ha dotato di una torre solare (1950), di una succursale a Monteporzio (Roma) e di una stazione astrofisica a Campo Imperatore sul Gran Sasso. È stato un cultore di meccanica celeste, tra i maggiori del suo tempo, portando fondamentali contributi alla risoluzione del problema dei due corpi con masse variabili, alla regolarizzazione del problema degli n corpi, alla dinamica stellare, alla cosmologia; si è occupato anche di astronomia pratica. Valente didatta, scrisse un Corso di meccanica razionale (1921) e un Trattato di astronomia siderale (3 voll., 1928-36); tra le altre opere: Stelle (1931); I fondamenti scientifici dell'astronomia (1946); I fondamenti scientifici dell'astrofisica (1953).

Pubblicità

Categorie

Altri risultati per Armellini, Giuseppe

  • Armellini Giuseppe
    Dizionario delle Scienze Fisiche (1996)
    (Roma 1887 - ivi 1958) Prof. di meccanica razionale nelle univ. di Torino (1915) e Padova (1919), di meccanica celeste in quella di Pisa (1920), dal 1922 prof. di astronomia nell'univ. di Roma e direttore del locale Osservatorio astronomico. ◆ Formula di Armellini Giuseppe : formula relativa alle distanze ...
  • ARMELLINI, Giuseppe
    Dizionario Biografico degli Italiani - Volume 4 (1962)
    Nato a Roma il 23 ott. 1887, si laureò in ingegneria (1910) all'università di Roma e poi in matematica (1912). Dopo esser stato qualche tempo presso gli osservatori astronomici di Parigi e di Meudon, vinse (1915) il concorso per la cattedra di meccanica razionale presso il Politecnico di Torino. Passato ...
  • ARMELLINI, Giuseppe
    Enciclopedia Italiana - III Appendice (1961)
    (IV, p. 422). - Astronomo, morto a Roma il 16 luglio 1958. Bibl.: Necr. in Rend. Lincei, XXVII, p. 275.
  • ARMELLINI, Giuseppe
    Enciclopedia Italiana (1929)
    Nato a Roma il 23 ottobre 1887, socio nazionale dei Lincei, uno dei XL della Società italiana delle scienze, professore di astronomia nell'università di Roma e direttore dell'osservatorio del Campidoglio. Ha compiute importanti ricerche sull'integrabilità delle equazioni differenziali della meccanica, ...