DE FERRARI, Gregorio

DE FERRARI, Gregorio

Enciclopedia Italiana (1931)
di Orlando Grosso

DE FERRARI, Gregorio. - Pittore. Nacque a Porto Maurizio nel 1644, morì a Genova nel 1726. Studiò con il Fiasella. Si recò poi a Parma ove osservò e copiò il Correggio. Si formò uno stile proprio correggesco e berniniano che precorse il civettuolo Settecento di altri paesi e che egli comunicò anche ad artisti suoi contemporanei di valore, quali gli scultori Schiaffino e lo stesso Domenico Piola. La sua maniera è nervosa, vivace, ricca di ritmi ampî e d'imprevedute bizzarre e deliziose licenze, specialmente nella pittura decorativa. La sua arte è passionale e sensuale. Ammiratore di Domenico Piola, che imitò in gioventù, formò con lui e con gli Schiaffino il nucleo più importante dell'arte decorativa genovese del Seicento. Il suo temperamento di squisito artista decoratore non si limitava alla sola composizione della medaglia centrale, ma si estendeva a tutta la decorazione che arricchiva di parti modellate a rilievo e dipinte (Palazzo Rosso).

Dipinse per Genova intere chiese (Ss. Giacomo e Filippo, la chiesa dei Crociferi, ecc.), saloni per i palazzi di Genova (Palazzo Rosso, palazzo Granello, ecc.), numerose tele religiose (S. Scolastica in Santo Stefano). La Riviera è ricca di sue opere. Lavorò a Torino e anche a Marsiglia.

Bibl.: Soprani-Ratti, Vite de' pittori... genovesi, II, Genova 1769, pp. 109-118; Thieme-Becker, Künstler-Lexikon, XI, Lipsia 1915 (con bibl.); O. Grosso e A. Pettorelli, Disegni di Palazzo Bianco, Milano 1910; id., Decoratori genovesi, Roma 1925; id., Genova, Bergamo 1927.

Pubblicità

Altri risultati per DE FERRARI, Gregorio

  • De Ferrari, Gregorio
    Enciclopedie on line
    Pittore (Porto Maurizio 1647 - Genova 1726). Allievo di D. Fiasella; a Parma studiò il Correggio. Fu con Domenico Piola, del quale sposò la figlia, il più valente decoratore genovese, precorrendo, nel gusto leggero e armonioso, la grazia settecentesca. Lavorò soprattutto a Genova (decorazione delle ...
  • DE FERRARI, Gregorio
    Dizionario Biografico degli Italiani - Volume 33 (1987)
    Figlio di Lorenzo e di una Maddalena, nacque a Porto Maurizio (ora Imperia Ponente) il 12 apr. 1647 (cfr. l'atto di battesimo in De Masi, s.d. ma 1945). Secondo le notizie fornite dal Ratti, il D., che non aveva ottenuto dal padre, uno dei cittadini più facoltosi di Porto Maurizio, un sufficiente patrimonio, ...