guardiano

Enciclopedie on line

guardiano Nell’ordine francescano, il superiore del convento (detto anche padre g.). È nome e ufficio introdotto da s. Francesco nella regola. Originariamente designava il capogruppo dei frati che andavano in missione; presto passò a indicare il superiore dei grandi conventi, mentre i piccoli rimasero affidati a un vicario, presidente o superiore. Poiché l’ufficio di g. comporta potere di giurisdizione, non possono essere g. i fratelli laici. All’infuori dei conventi o collegi che dipendono direttamente dal generale dell’ordine, più guardianie formano una provincia religiosa, da cui il capitolo provinciale sceglie ogni tre anni il provinciale con i suoi definitori.