Giordani, Igino

Giordani, Igino

Enciclopedie on line

Giordani, Igino. - Pubblicista e uomo politico italiano (Tivoli 1894 - Rocca di Papa 1980); prof. di lettere ed esponente del Partito popolare italiano, lasciò l'insegnamento all'avvento del fascismo e divenne dal 1928 scrittore della Biblioteca Vaticana. Ripresa l'attività politica dopo la liberazione, fu direttore (dal giugno 1944) del Quotidiano di Roma, organo dell'Azione cattolica, e (1946-48) del Popolo, deputato democristiano alla Costituente e nella prima legislatura repubblicana (1948-53). Ha pubblicato libri di mistica, agiografia, ascetica, polemica, sociologia e narrativa.

Pubblicità

Categorie

Altri risultati per Giordani, Igino

  • GIORDANI, Igino
    Dizionario Biografico degli Italiani - Volume 55 (2001)
    Nacque a Tivoli il 24 sett. 1894, da Mariano e da Orsola Antonelli, primo di sei figli, da famiglia di modesta origine. Il padre, muratore, e la madre, analfabeta, che, come egli ricorda, "non coltivava poesia ma lavava cenci" (Memorie, p. 18), impostarono la sua educazione sui principî cattolici della ...
  • GIORDANI, Igino
    Enciclopedia Italiana - II Appendice (1948)
    Giornalista, studioso e uomo politico, nato a Tivoli il 24 settembre 1894. È laureato in lettere, partecipò alla prima Guerra mondiale restando mutilato alla mano destra e guadagnando una medaglia d'argento al valor militare. Già esponente del Partito popolare italiano, lasciò l'insegnamento dopo l'avvento ...