Intradosso

    Enciclopedie on line

intradosso La superficie di una volta o di un arco, che appare in vista all’interno della volta o dell’arco stesso.

Linea d’i.Nel caso di un arco, è la curva intersezione dell’i. con un piano verticale contenente la linea d’asse dell’arco; nel caso delle volte cilindriche, è la curva direttrice dell’intradosso.

Nelle costruzioni aeronautiche, la parte inferiore (detta anche ventre) di un profilo alare, e, nel caso di un’ala, la superficie formata dagli i. dei suoi profili.

Approfondimenti

INTRADOSSO > Enciclopedia Italiana (1933)

INTRADOSSO (dal fr. intrados). - Con tale termine, più che col suo corrispondente italiano "imbotte", s' indica oggi generalmente la superficie curva interna degli archi e delle vòlte. La forma di tale superficie, che è quella visibile dall'interno d... Leggi

Argomenti correlati

Volta

volta Struttura di copertura di ambienti architettonici, caratterizzata dalla curvatura, concava all’interno, delle sue superfici. Le v. si distinguono in base alla forma geometrica della superficie d’intradosso. Quando tale superficie è unica la v. si dice semplice, quando invece è costituita da più superfici variamente intersecantisi è detta composta. 1.Tipologie di volte1.1 V. semplici. Le v. semplici più comuni sono: la v. a botte, la v. a bacino, la v. a vela; tipi moderni, frequentemente usati in strutture di cemento armato, sono le v

Semidiurno, arco

semidiurno, arco In astronomia, la metà dell’arco di parallelo celeste al di sopra dell’orizzonte, descritto da un astro per effetto della rotazione diurna della Terra.

Lunétta

lunétta Porzione di parete compresa fra l'arco di intersezione della parete stessa con la volta e il piano di imposta di quest'ultima. Le volte che hanno la l. sono quelle a generatrici perpendicolari alla parete (a botte, a crociera, a padiglione) o quelle la cui forma geometrica risulta dall'intersezione di una semisfera con i piani verticali delle pareti (a vela o derivate).

Boa Vista

Boa Vista Isola dell’arcipelago del Capo Verde (620 km2), la più orientale e la terza per grandezza, situata al centro dell’arco insulare. Pianeggiante, possiede buoni pascoli.

Invia articolo Chiudi