Iponimo

Enciclopedie on line

iponimo In linguistica, unità lessicale la cui estensione è minore rispetto ad altra, della stessa classe ma di significato più generico, che la comprende: per es., cavallo, rosa sono i. rispetto a animale, fiore che sono a essi superordinati.

Argomenti correlati

Iperonimo

iperonimo In linguistica, unità lessicale di significato più generico ed esteso rispetto ad altre unità lessicali della stessa classe che sono in essa incluse: per es., fiore è i., ossia ‘superordinato’, rispetto a rosa.

Politematico

politematico In linguistica, si dice di un’unità lessicale (detta anche unità lessicale superiore) costituita da una sequenza fissa di parole (per es., ferro da stiro, macchina da scrivere, lotta di classe).

Denotazione

denotazione Elemento stabile e oggettivo del significato di una unità lessicale (¿ connotazione). ¿ Nella terminologia logica, si parla di d. di un concetto (¿ estensione).

Omonimo

omonimo In linguistica, con riferimento al sistema lessicale di una lingua determinata, sono dette o. parole di etimo e significato diversi, che hanno il medesimo suono (omofone) o la medesima grafia (omografe): per es., le parole italiane miglio &l

Invia articolo Chiudi