Istologia 

    Dizionario di Medicina (2010)

istologia Ramo della biologia e della medicina che studia la struttura microscopica e ultramicroscopica dei tessuti e degli organi dal punto di vista morfologico, istochimico e delle attività funzionali da essi esplicate. I. patologica, lo studio delle alterazioni dei tessuti (➔ istopatologia).

Tecniche istologiche. Lo strumento fondamentale di indagine è il microscopio; la tecnica istologica classica prevede, prima dell’osservazione al microscopio ottico, una preparazione (fissazione, inclusione, colorazione) delle cellule e dei tessuti prelevati dagli organismi, per conservarne le strutture quanto più corrispondenti alle condizioni in vita. I risultati ottenuti con questi metodi sono però solo una fase iniziale dell’indagine, da completare con altre tecniche: esame delle cellule e dei tessuti a fresco, osservazione con microscopi in campo oscuro, in luce polarizzata, a contrasto di fase, a fluorescenza, confocali. La conoscenza delle fini strutture cellulari è consentita dalla microscopia elettronica. Di grande portata per lo studio delle attività biologiche delle cellule e dei tessuti viventi è il metodo della coltura dei tessuti separati dal corpo dell’organismo e fatti vivere in vitro.

Approfondimenti

ISTOLOGIA > Enciclopedia Italiana (1933)

ISTOLOGIA (dal gr. ¿st¿¿ "tessuto" e ¿¿¿¿¿ "dottrina"; tedesco Gewebelehre). - È la disciplina che s'occupa degli attributi dei materiali costitutivi del soma degli organismi, denominati tessuti (v.): i medesimi hanno negli animali e nelle piante qua... Leggi

ISTOLOGIA > Enciclopedia Italiana - III Appendice (1961)

ISTOLOGIA (XIX, p. 670; App. II, 11, p. 69). - L'introduzione delle metodiche di analisi chimica, biofisica e di submicroscopia elettronica nello studio dei materiali differenziati e relativamente stabili dei tessuti ha ottenuto larghissimi successi,... Leggi

Istologia > Dizionario delle Scienze Fisiche (1996)

istologìa [Comp. di isto- e -logia] Disciplina che studia la struttura microscopica e ultramicroscopica dei tessuti e degli organi animali e vegetali, dal punto di vista morfologico, istochimico e delle attività funzionali da essi esplicate.... Leggi

Argomenti correlati

Granulo

granulo biologia In istologia, varietà di cellula nervosa di piccole dimensioni con protoplasma scarso. La corteccia granulare, (o coniocortex) è una varietà di corteccia cerebrale, tipicamente rappresentata nell’area 17 (area striata) del lobo occipitale, caratterizzata da un particolare sviluppo dello strato dei g. e da scarsezza di cellule piramidali. In citologia e batteriologia, i g. sono corpuscoli di varia natura che si trovano nell’interno delle cellule, e possono essere naturalmente colorati (g. di pigmento) oppure incolori. La teoria granulare, formulata da R

Maturazione

maturazione botanicaIn riferimento a organi vegetali, il raggiungimento della fase finale dello sviluppo morfologico e fisiologico. In particolare si parla di m. per i semi eduli o i frutti, in quanto con la m. raggiungono le qualità che li rendono utili e di sapore gradevole. Importanti modificazioni morfologiche e chimiche avvengono durante la m. del seme

Ciliati

Ciliati Phylum di Protozoi (Ciliophora o Ciliata), un tempo detti Infusori. Esseri unicellulari microscopici (da 12 μm a 3 mm di lunghezza), presentano minuti, complicati organuli e differenziazioni che ricordano quelli delle cellule dei Metazoi (v. fig.). Hanno citoplasma rivestito da una cuticola flessibile, che rende il corpo deformabile; sotto l’ectoplasma corrono fibrille contrattili (mionemi), da cui dipendono flessioni e contrazioni del corpo

Prenant, Louis-Auguste

Prenant ‹prënã´›, Louis-Auguste. - Anatomico e istologo (Lione 1861 - Parigi 1927); prof. d'istologia all'univ. di Nancy (1894) e alla Sorbona (1907). Si occupò prevalentemente di istologia e istofisiologia, di embriologia e citologia. Tra le sue opere si ricordano: Éléments d'embryologie de l'Homme et des Vertébrés (1891-96); Traité d'histologie (1904-11), quest'ultimo in collaborazione con P. Bouin e L. Maillard.

Invia articolo Chiudi