Jasnaja Poljana

    Enciclopedie on line
Jasnaja Poljana

Jasnaja Poljana Centro della Russia (600 ab. ca.), nell’oblast´ di Tula (11 km a S del capoluogo). Vi nacque e vi risiedette lungamente L. Tolstoj, la cui casa è oggi adibita a museo. In essa Tolstoj fondò e diresse (1859-62) una scuola finalizzata a combattere l’artificiosità delle istituzioni didattiche tradizionali e una rivista pedagogica (uscita in 12 numeri), alle quali dette lo stesso nome del villaggio.

Argomenti correlati

Tolstoj, Lev Nikolaevič

Tolstoj, Lev Nikolaevič. - Scrittore russo (Jasnaja Poljana 1828 - Astapovo, od. Lev Tolstoj, Lipeck, 1910), conte. Perduti i genitori (la madre a due anni, il padre a nove), fu educato da parenti e da precettori francesi e tedeschi. Trascorse l'infanzia e l'adolescenza a Jasnaja Poljana, Mosca e Kazan′. Dal 1844 al 1847 frequentò la facoltà di orientalistica e poi quella di giurisprudenza all'università di Kazan′ senza portare a termine gli studî

Ingria

Ingria (finl. Inkeri o Inkerinmaa; russo Ižorskaja zemlja o Ingermanlandija) Regione storica della Russia, oggi compresa nell’oblast´ di San Pietroburgo, che si affaccia sul Golfo di Finlandia. È un territorio pianeggiante ricco di laghi e acquitrini, che scende con un’erta ripa verso il Golfo di Finlandia, in modo che i fiumi presso la foce formano delle rapide. Tutta la zona settentrionale è costituita da calcari silurici. Le foreste di conifere sono oggi molto ridotte, l’agricoltura dà cereali e lino; l’industria è concentrata a San Pietroburgo. L’I

Kuzneck

Kuzneck Città della Russia (89.541 ab. nel 2006), nell’oblast´ di Penza; giace nel cuore del plateau del Volga, alle sorgenti del fiume Sura. Centro della concia delle pelli con industrie calzaturiere.

Tula

Tula Città della Russia (509.000 ab. nel 2006), capitale dell’oblast´ omonima (25.700 km2 con 1.566.295 ab.). Si estende sulle rive dell’Upa, affluente dell’Oka, dominata dal cremlino (bell’esempio di architettura feudale moscovita, risalente agli inizi del 16° sec.), all’interno del quale sorgono due cattedrali. Antico centro metallurgico, ha industrie siderurgiche, meccaniche, chimiche, alimentari, dell’abbigliamento e conciarie. Posta a 164 km a S di Mosca, è importante nodo ferroviario sulla linea Mosca-Charkiv

Invia articolo Chiudi