Latitudine

    Enciclopedie on line
Latitudine

latitudine Una delle due coordinate occorrenti per determinare la posizione di un punto sulla superficie terrestre (l’altra è la longitudine), più precisamente quella che misura la distanza angolare del punto dall’equatore variabile da 0° (l. dell’equatore) a 90° (l. del polo), positivamente nell’emisfero nord, negativamente nell’altro; analogamente, si parla di l. celeste e l. galattica con riferimento alla posizione di un astro sulla sfera celeste e di l. geomagnetica, magnetica con riferimento al campo magnetico terrestre ( coordinate).

In geofisica, è detto effetto di l. per una data grandezza (per es., l’intensità della radiazione cosmica) il variare della misura della grandezza in questione a seconda della l. del punto in cui se ne esegue la misurazione.

Approfondimenti

Latitudine > Dizionario delle Scienze Fisiche (1996)

latitudine [Dal lat. latitudo -inis "larghezza, estensione"] L. astrogeodetica: v. coordinate terrestri: I 762 b. ¿ L. celeste: una delle due coordinate astronomiche eclitticali, e precis. la distanza angolare di un punto della volta cele... Leggi

LATITUDINE > Enciclopedia Italiana (1933)

LATITUDINE. - Latitudine astronomica di un luogo terrestre è l'angolo che la linea a piombo in quel luogo forma col piano dell'equatore; essa è misurata dal più breve arco di meridiano del luogo, compreso fra lo zenit astronomico e l'equatore celeste... Leggi

Argomenti correlati

Longitudine

longitudine Una delle due coordinate occorrenti per determinare la posizione di un punto sulla superficie terrestre (l’altra è la latitudine): precisamente, quella che misura la distanza angolare del punto da un piano meridiano di riferimento (normalmente quello di Greenwich). Accanto a questa, che è la l. geografica, si parla di l. astronomica, celeste, galattica, geomagnetica, in relazione a particolari sistemi di riferimento per i punti della superficie terrestre e della volta celeste (➔ coordinate). In astronomia, nella teoria delle orbite la l. del nodo ascendente e la l

Coordinate geogràfiche

coordinate geogràfiche Coppia di parametri (valori angolari) atti a individuare la posizione di un punto sulla superficie terrestre. Prendono il nome di latitudine e longitudine. Gli elementi di riferimento sono il piano equatoriale, cui sono riferite le latitudini (N e S), e la località di Greenwich, presso Londra, cui sono riferite le longitudini (E e O).

Elongazione

elongazione Distanza angolare o lineare di un punto (di un corpo ecc.) da una posizione di riferimento (iniziale, di equilibrio ecc.). In particolare, in astronomia, la differenza tra la longitudine celeste di un pianeta e quella del Sole.

GPS

GPS Sigla di global positioning system, sistema per la determinazione delle tre coordinate geocentriche relative alla posizione di ogni punto posto sulla superficie terrestre o al di sopra di essa (fig. 1). Nell’impiego più generale il GPS consente la misurazione, oltre che della posizione, anche della velocità del ricevitore relativa alla Terra, attraverso la determinazione dell’effetto Doppler sui radiosegnali

Invia articolo Chiudi