Ipercheratosi

ipercheratosi Ispessimento dello strato corneo di un epitelio, diffuso o circoscritto in formazioni più o meno rilevate sul piano cutaneo o mucoso. Può essere secondaria a fattori meccanici, come nella comune i. della pianta del piede, ovvero in rap

Tiloma

tiloma Ispessimento circoscritto dello strato corneo dell’epidermide, delle dimensioni in genere di una lenticchia e localizzato elettivamente in corrispondenza delle articolazioni interfalangee delle dita dei piedi. Tende a estendersi in prof

Spongiosi

spongiosi In dermatologia, processo patologico per cui lo strato spinoso dell’epidermide è imbibito di siero; ciò determina il distacco delle singole cellule tra di loro e la formazione di piccole cavità nello spessore dell’epidermide.

Paracheratosi

paracheratosi Alterazione del normale processo di corneificazione dell’epidermide, per cui le cellule dello strato corneo conservano ancora il loro nucleo, mentre scompare lo strato granuloso. La p. è alla base della formazione delle squame e