Linkage

    Enciclopedie on line

linkage

biologia

In genetica, il legame, o associazione, dei geni localizzati nello stesso cromosoma.

storia

In politologia internazionale, nei rapporti tra Stati, la volontà di condizionare reciprocamente il trattamento di questioni di natura diversa (per es., il l. tra aiuti economici e rispetto dei diritti umani, o tra quest’ultimo e accordi sul disarmo). Principali sostenitori del l. sono tradizionalmente stati gli USA nei confronti del blocco comunista. A livello istituzionale, il valore del l. è stato riconosciuto, pur con ampi margini di interpretazione, nella Conferenza per la sicurezza e la cooperazione in Europa (1975).

Approfondimenti

Linkage > Dizionario delle Scienze Fisiche (1996)

linkage [s.ingl. "concatenazione", da link "anello di una catena", usato in it. come s.m.] Nella genetica, il legame tra i geni localizzati sullo stesso cromosoma (in it. è usato come termine equivalente di associazione); grado di l.,... Leggi

Linkage  > Dizionario di Medicina (2010)

linkage Associazione dei geni localizzati nello stesso cromosoma. I geni associati (linked) vengono trasmessi insieme se non interviene il crossing-over a rompere l’associazione. Grado di l.: la misura della distanza genetica di due geni associ... Leggi

Argomenti correlati

Duplicazione

duplicazione biologia In genetica, mutazione cromosomica, consistente nella ripetizione di un segmento di cromosoma e quindi dei geni localizzati in tale segmento (➔ mutazione). editoria Nelle arti grafiche, il termine indica tutti i processi per la trasformazione di una forma adatta per un sistema in una forma adatta per un altro sistema di stampa e, in particolare, la trasformazione di forme tipografiche a caratteri o righe mobili in lastre (lastra stereotipa, galvano) e la trasformazione di forme tipografiche in pellicole per preparare lastre offset o cilindri rotocalco incisi

Lod score

lod score In genetica, acronimo di l(ogaritm) od(ds) score («calcolo del logaritmo della probabilità»), parametro usato per calcolare l’associazione (linkage) e determinare la probabilità di ricombinazione tra diversi marcatori genici. Se due marcatori genici hanno un l. uguale o maggiore di 3, sono associati sullo stesso cromosoma (cioè hanno 1000 probabilità contro 1 di essere associati); se il l. è minore o uguale a −2, sono indipendenti per 100 probabilità contro 1.

Sintenia

sintenia In genetica, l’associazione di due geni, responsabili di due diverse caratteristiche su uno stesso cromosoma, in base a esperimenti di ibridazione cellulare. Due geni sintenici possono essere fisicamente così lontani da dare, in seguito a crossing-over meiotico, un 50% di ricombinazione. La possibilità di stabilire la s. per numerosi geni umani ha permesso di accertare anche la loro esatta localizzazione fisica sui diversi cromosomi (➔ mappa).

Olandrica, eredità

olandrica, eredità In biologia, tipo di eredità legata al sesso in cui un carattere si trasmette solo a tutti i maschi. È propria dei caratteri i cui geni sono localizzati nel cromosoma Y. Nella specie umana, P. Goodfellow nel 1990 ha identificato, sul braccio corto del cromosoma Y, il gene SRY (Sex Region Y) responsabile della differenziazione testicolare.

Invia articolo Chiudi