Bòvi Campéggi, Paolo

Bòvi Campéggi, Paolo

Enciclopedie on line

Bòvi Campéggi, Paolo. - Patriota (Bologna 1814 - ivi 1874); fu tra i difensori di Roma nel 1849, poi tra i Cacciatori delle Alpi nel 1859 e tra i Mille. Intendente generale nell'esercito garibaldino, entrò col grado di tenente colonnello nell'esercito regolare. Il figlio Giovanni (Bologna 1839 - Monterotondo 1867) fu ferito e fatto prigioniero nella battaglia del Volturno (1860) e cadde durante la spedizione romana di Garibaldi.

Pubblicità

Categorie

Altri risultati per Bòvi Campéggi, Paolo

  • BOVI, Paolo
    Dizionario Biografico degli Italiani - Volume 13 (1971)
    (in alcuni documenti: Bovi Campeggi, Paolo). - Nacque a Bologna il 10 genn. 1814 da Antonio e Maria Dalla Casa, famiglia di negozianti appartenente a quella borghesia bolognese che aveva aderito alle istituzioni napoleoniche. Giovane studente del patrio ateneo, si trovò implicato in agitazioni che lo ...