COMPOSTE, PAROLE

    La grammatica italiana (2012)

COMPOSTE, PAROLE

Le parole composte sono parole formate dall’unione di due o più parole o parti di parole.

• I nomi composti possono essere formati combinando:

– nome + nome

pescecane (pesce + cane)

compravendita (comp(e)ra + vendita)

caffellatte (caffè + latte, con raddoppiamento sintattico)

– aggettivo + nome

altopiano (alto + piano)

galantuomo (galante + uomo)

– nome + aggettivo

camposanto (campo + santo)

cassaforte (cassa + forte)

– verbo + nome

apribottiglie (apri + bottiglie)

guastafeste (guasta + feste)

lavastoviglie (lava + stoviglie)

– verbo + verbo

fuggifuggi (fuggi + fuggi)

parapiglia (para + piglia)

saliscendi (sali + scendi)

– preposizione (impropria) + nome

oltretomba (oltre + tomba)

sottoscala (sotto + scala)

– avverbio + verbo (al participio presente)

benpensante (ben (e) + pensante)

malvivente (mal (e) + vivente)

• Gli aggettivi composti possono essere formati combinando:

– aggettivo + aggettivo

dolceamaro (dolce + amaro)

rossonero (rosso + nero)

tragicomico (tragico + comico)

– aggettivo + nome (in funzione aggettivale)

verde acqua (verde + acqua)

biondo cenere (biondo + cenere)

– avverbio + aggettivo

malsano (mal(e) + sano)

sempreverde (sempre + verde)

– avverbio + verbo (al participio passato)

maleducato (mal(e) + educato)

• Gli avverbi composti possono essere formati da:

– avverbio + avverbio

malvolentieri (mal(e) + volentieri)

• I verbi composti possono essere formati da:

– nome + verbo

manomettere (mano + mettere)

– preposizione (impropria) + verbo

sottostimare (sotto + stimare)

A questi vanno aggiunti i composti formati con gli elementi detti, a seconda della posizione, ➔prefissoide (primo elemento del composto) o ➔suffissoide (secondo elemento):

– un prefissoide e una parola autonoma

termofusione (termo- + fusione)

– un prefissoide e un suffissoide

glottologia (glotto- ‘lingua’ + -logia ‘studio, scienza’)

– una parola autonoma e un suffissoide

tuttologo (tutto + -logo ‘studioso’)

Nel tempo, alcuni dei prefissoidi più usati sono diventati parole autonome, in funzione di sostantivi

auto, euro, foto, moto, tele

e a volte anche di aggettivi

un motore turbo

un contributo video

un prodotto bio

VEDI ANCHE plurale dei nomi; macedonia, parole

Invia articolo Chiudi