Rolandino da Padova

Rolandino da Padova

Enciclopedie on line

Rolandino da Padova. - Cronista (n. 1200 - m. 1276), figlio di notaio. Dopo aver studiato a Bologna, alla scuola del fiorentino Boncompagno, fu maestro di grammatica e retorica nello studio di Padova e notaio del comune. Scrisse la Cronica in factis et circa facta Marchie Trivixane, riguardante il periodo compreso tra la fine del sec. 12º e il 1262, dove, con amore per la libertà comunale e fede nella giustizia divina, ma con qualche gonfiezza retorica, si narrano le vicende del comune di Padova, in particolare nel duro periodo delle lotte contro la signoria di Ezzelino da Romano.

Altri risultati per Rolandino da Padova

  • ROLANDINO da Padova
    Enciclopedia Italiana (1936)
    Nacque nel 1200 da un notaio padovano; morì a Padova il 2 febbraio 1276 e fu sepolto in S. Daniele. Studiò grammatica a Bologna sotto il maestro Boncompagno e vi conseguì nel 1221 il titolo magistrale; già nel 1229 appare come maestro di grammatica e retorica nello studio di Padova e tiene lo stesso ...