Scienze naturali e matematiche

Geografia

L'interesse dell'Artico canadese risiede nelle vaste risorse minerarie (oro, diamanti, zinco, rame, piombo ecc.) che racchiude nel sottosuolo e che, malgrado le difficoltà, giustificano investimenti e presenza umana: per es., nei pressi di Yellowknife è attiva una miniera la cui produzione ha spinto il Canada al terzo posto fra i produttori mondiali di diamanti. Anche il fondo marino adiacente all'Artico canadese sembra contenere giacimenti di idrocarburi. Per quanto riguarda la Russia, la parte propriamente artica (a nord del Circolo Polare Artico) è la stretta cimosa costiera lungo il Mar Glaciale Artico, fronteggiata da alcune grandi isole; insieme con questa occorre però considerare una ben più profonda zona subartica, che ne condivide gran parte dei problemi e delle prospettive.

Medicina

Processo infiammatorio a carico delle meningi. Nei casi in cui coinvolge anche l'encefalo prende il nome di meningoencefalite. In genere le meningiti sono dovute all'azione di germi che si localizzano primitivamente alle meningi o che vi giungono per propagazione da focolai vicini o per via ematica da altri organi; in tal caso il germe è presente nel liquido cefalo-rachidiano. Sintomi caratteristici della meningite sono cefalea, vomito non preceduto da nausea e provocato da cambiamenti di posizione, stato di contrattura dei muscoli con atteggiamenti patologici.

Biologia

Nei centri abitati una notevole causa d’inquinamento dell’aria è lo sviluppo sempre crescente della motorizzazione. La pianificazione urbanistica è risultata in genere inadeguata allo sviluppo del traffico, con conseguenti ingorghi e continui acceleramenti e deceleramenti degli autoveicoli. In tali condizioni i motori a scoppio producono percentuali più elevate di ossido di carbonio nei gas di scarico, e i motori Diesel una maggiore percentuale di fuliggine. Inoltre nei gas di scarico sono contenuti idrocarburi nocivi alla salute.