Filosofia

La riflessione critico-razionale sugli aspetti piu generali del reale e dell'attivita intellettuale e pratica dell'uomo attraverso le biografie dei maggiori pensatori di tutti i tempi.
Le correnti di pensiero, le teorie, i postulati, le scuole filosofiche e la terminologia specialistica della filosofia dall'antichita a oggi.
L'epistemologia come scienza della conoscenza scientifica e come indagine critica intorno alla struttura logica e alla metodologia delle scienze.
Dapprima "disciplina riguardante la conoscenza sensibile o la percezione", dal 19? sec. in poi il suo significato prevalente e quello di "disciplina riguardante il bello, la produzione e i prodotti dell'arte e il giudizio di gusto su di essi".
Il ramo della filosofia che si occupa del comportamento umano in quanto frutto di una scelta consapevole tra azioni ugualmente possibili, appartenenti alle opposte categorie del bene e del male, del giusto e dell'ingiusto.
L'insieme delle dottrine che presiedono al corretto uso dell'argomentazione e del linguaggio al fine di stabilire la verita o la falsita di un enunciato.
La nascita e l'evoluzione del pensiero filosofico: i termini, i concetti, le teorie e gli orientamenti della filosofia antica.