Psicologia e psicanalisi

Lo studio della psiche: i protagonisti della storia della disciplina attraverso le loro biografie, da Abraham a Zunini.
Dall'abreazione al voyerisme: il lessico, i concetti chiave, le teorie e i metodi della disciplina fondata da Sigmund Freud, avente per oggetto lo studio e il trattamento terapeutico dei disturbi di tipo psicologico.
Percezione, apprendimento, memoria, linguaggio: lo studio dei processi attraverso cui la mente umana acquisisce ed elabora la conoscenza.
I processi di mutamento della psiche umana che si verificano nel periodo della vita compreso tra la nascita e l'adolescenza: concetti, teorie, terminologia.
Lo studio dei processi mentali al confine tra scienze biologiche e scienze umane: i temi cardinali della psicologia, le prospettive di analisi, la terminologia, i concetti.
Dall'Io ai molti: lo studio delle relazioni interpersonali e degli influssi sociali sui processi cognitivi. Gli individui e i fenomeni di massa.
Le tecniche e i metodi di indagine per la valutazione quantitativa del comportamento umano e delle variabili psicologiche individuali.
La malattia della psiche: gli interventi terapeutici sui disturbi mentali, emotivi e comportamentali, con il fine di circoscrivere cause e natura di disadattamenti, conflitti, situazioni critiche.
Le discipline, gli orientamenti, le correnti di pensiero e le teorie esplicative della psicologia e della psicanalisi dai suoi esordi al presente.