Sport e tempo libero

Tempo libero

Forma di turismo consistente nel soggiornare per un certo periodo di tempo presso una tenuta agricola, vivendo come ospite nelle famiglie dei contadini, dietro pagamento di una determinata somma di denaro o collaborando ai lavori stagionali (mietitura, vendemmia ecc.). In Italia, è disciplinato dalla l. 730/5 dicembre 1985, che tende a favorire lo sviluppo e il riequilibrio del territorio agricolo, ad agevolare la permanenza dei produttori agricoli nelle zone rurali attraverso l’integrazione dei redditi aziendali o a favorire la conservazione e la tutela dell’ambiente.

Sport

In Italia ha riportato brillanti risultati soprattutto nei 400 metri piani, migliorando in varie occasioni il primato italiano e portandolo nel 2009 a 50" 30’. Ai XVI Giochi del Mediterraneo di Pescara (2009) ha conquistato la medaglia d'oro in questa specialità, riconfermata ai mondiali militari di Sofia dello stesso anno. Ai XVII Giochi del Mediterraneo del 2013 disputati a Mersin ha ottenuto l'argento nella specialità dei 200 metri piani, mentre nel 2014, ai Campionati europei di Zurigo, si è imposta nei 400 metri piani, successo bissato nel 2016 a quelli di Amsterdam.

Sport

Le origini del tennis risalgono al Medioevo. In Francia era molto diffuso il jeu de paume, praticato prima con la mano nuda, poi con il guanto e infine con la racchetta, e popolare in Italia come pallacorda, con cui il tennis vanta indiscutibili legami di discendenza. Nel trattato sul gioco della palla scritto da A. Scaino da Salò nel 1555, è citata la «racchetta con la corda». La parola tennis fu adottata dagli inglesi probabilmente per derivazione dal francese tenez!, vocabolo con cui si accompagnava il lancio iniziale della palla nel jeu de paume.