Föhn

Enciclopedie on line

Föhn Vento tipico della regione alpina, proveniente dal N per le regioni dell’Italia settentrionale e dal S per la Svizzera, prodotto dall’alta pressione [...] lungo l’altro versante, la loro temperatura aumenta notevolmente data la notevole secchezza. Il Fohn è pertanto un vento caldo e asciutto, e porta cielo sereno e visibilità ottima ... ... Leggi
CATEGORIA: METEOROLOGIA

fohn, sindrome del 

Dizionario di Medicina (2010)

, sindrome del Forma di meteoropatia che si osserva nelle regioni in cui spira il fohn, sindrome del  (vento tipico della regione alpina) e che si manifesta con astenia, nervosismo, angoscia, disturbi del sonno, ecc. Per significato, oltre che per sintomatologia, è analoga ad altre manifestazioni ... Leggi

samùm

Enciclopedie on line

samùm In Iran, vento anormalmente caldo, con genesi simile a quella del Föhn, che scende dalle montagne del Kurdistan. ... Leggi
CATEGORIA: METEOROLOGIA
TAGS: KURDISTAN IRAN

Chinook

Enciclopedie on line

Vento invernale che soffia nella zona a levante delle Montagne Rocciose. Come il Föhn delle Alpi, fa aumentare la temperatura e fondere le nevi. ... Leggi
CATEGORIA: METEOROLOGIA

Stau

Dizionario delle Scienze Fisiche (1996)

Stau ‹stàu› [s.ted. "stasi"] Nella meteorologia, la fase di condensazione dell'umidità atmosferica, sul versante ascendente di un rilievo montuoso, che [...] precede il Föhn: v. nubi, fisica delle: IV176 d. ... ... Leggi
CATEGORIA: GEOFISICA

Hann, Julius Ferdinand

Enciclopedie on line

Hann ‹han›, Julius Ferdinand. - Meteorologo austriaco (Schloss-Haus, Linz, 1839 - Vienna 1921). Insegnò meteorologia a Graz (1897-1900) e fisica cosmica [...] a Vienna (1900-10). Notevoli sono alcuni suoi studî sul Föhn e sui fenomeni meteorologici dell'Adriatico. La sua opera principale è un Handbuch der Klimatologie (1883). ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE
TAGS: METEOROLOGIA VIENNA LINZ GRAZ FÖHN

Uri

Enciclopedie on line

Cantone della Svizzera centrale (1077 km2 con 35.162 ab. nel 2009), situato nella regione alpina, solcato dall’alta valle della Reuss. La sezione inferiore [...] della valle si distingue per la mitezza del clima dovuta al Föhn che soffia frequentemente e alla presenza delle alte montagne che la riparano dai venti freddi di NE, al contrario ... ... Leggi

meteoropatia

Enciclopedie on line

Disturbo connesso con fenomeni meteorologici. Le meteoropatia possono essere legate a variazioni meteorologiche semplici o complesse. Tra le prime figurano [...] reumatiche). Alle seconde sono dovute le sindromi legate all’azione patogena dei venti (per es. sindrome del Föhn) e ai periodi pretemporaleschi (agitazione, irritabilità ecc.). ... ... Leggi
CATEGORIA: PATOLOGIA

pseudoadiabatico

Dizionario delle Scienze Fisiche (1996)

pseudoadiabàtico [agg. (pl.m. -ci) Comp. di pseudo- e adiabatico] Trasformazione pseudoadiabatico (o, assolut. pseudoadiabatica s.f.): trasformazione [...] presente si condensa, proseguendo poi come trasformazione adiabatica di aria secca (è di questo tipo, per es., la trasformazione del-l'aria atmosferica da cui si origina il Föhn). ... ... Leggi
CATEGORIA: GEOFISICA

APPENZELL

Enciclopedia Italiana (1929)

(A. T., 20-21). - Città della Svizzera, situata a 774 m. s. m. nel cantone dello stesso nome; è capoluogo delle Inner Rhoden. Ha 5200 ab., è bagnata dal [...] dominanti di SO. e di O., ha un cielo sereno, per quanto di primavera il Föhn porti sovente improvvise e forti piogge. È località caratteristica pel costume degli abitanti e per lo ... ... Leggi
Pubblicità
pagina 1