limes

Enciclopedie on line

Rivista italiana di geopolitica, fondata a Roma nel 1993 e pubblicata inizialmente con cadenza trimestrale, nel 2000 divenuta bimestrale. Pubblicata [...] ... ... Leggi
CATEGORIA: GIORNALISMO

LIMES

Enciclopedia dell' Arte Antica (1995)

LIMES (v. vol. IV, p. 630). - Termine con cui si intende attualmente la zona di frontiera tra l'impero romano e le terre adiacenti. Nel suo significato [...] fortezze e torri di vario tipo; resta in funzione fino alla metà del V secolo. LIMES della Germania Superiore e della Rezia. - All'epoca di Domiziano, dopo l'annessione degli agri ... ... Leggi

LIMES

Enciclopedia dell' Arte Antica (1961)

. - Nella letteratura storico-archeologica relativa all'età imperiale romana si è soliti designare col termine di l. il complesso di opere viarie e di [...] ii, 120; Tac., Ann., i, 50; ii, 7; Frontin., Strat., i, 3, 10; e, probabilmente, C.I.LIMES, x, 6225 (= Inscrip. Latinae Sel., 985 Année épigr., 1941, ii). Per il tipo b): Tac., Agr ... ... Leggi

limes

Dizionario di Storia (2010)

Termine latino dal significato originario di «sentiero, strada delimitante un confine tra due campi». In età imperiale passò a designare una strada militare [...] insieme delle fortificazioni poste lungo i confini. In età augustea e giulio-claudia il limes era a tutti gli effetti un percorso di attacco, tracciato per rispondere alle esigenze ... ... Leggi
CATEGORIA: STORIA ANTICA

ARRUBIUM

Enciclopedia dell' Arte Antica (1958)

. - Centro militare del limes Danubianus, presso Macin. Posto sulla sponda destra del Danubio, il suo sviluppo è legato all'importanza della grande arteria [...] data la sua posizione. La sua vita è legata al sistema difensivo di tutto il limes Danubianus. Bibl.: R. Vulpe, Histoire ancienne de la Dobroudja, Bucarest 1938, pp. 161-165. (D ... ... Leggi

SALSOVIA

Enciclopedia dell' Arte Antica (1965)

. - Località romana sul limes Scythicus, alle foce del Danubio, identificata con le rovine che appaiono su uno sperone della terrazza dominante il braccio di San Giorgio. Vi è stato trovato isolatamente un aes grave olbiano del VI sec. a. C., ma la fondazione di un centro fortificato in questo ... Leggi

SAALBURG

Enciclopedia Italiana (1936)

. - Castello del limes (v.) romano della Germania Superiore, situato a nord del Meno nella regione del Tauno. La sua rinomanza deriva dal fatto che, scavato metodicamente fin dagli ultimi decennî del secolo XIX, fu tra il 1897 e il 1907 ricostruito nei suoi varî elementi per iniziativa di Guglielmo ... Leggi

LIMITE

Enciclopedia Italiana (1934)

(fr. limite; sp. límite; ted. Grenzwert, Limes; ingl. limit). -1. Il concetto di limite, fondamentale nelle matematiche, è sorto dalla necessità di caratterizzare in termini logici precisi la tendenza di un numero variabile a un determinato valore. Se consideriamo, ad es., i reciproci dei numeri ... Leggi

NIEDERBIEBER

Enciclopedia dell' Arte Antica (1963)

. - Uno dei maggiori castella del limes (v.) della Germania Superiore, situato sul bacino di Neuwieder e sede di 2 Numeri dei Bittones della Bretagna e [...] . Le porte hanno due ingressi; oltre quella a N, la Porta Praetoria, situata verso il limes. Al centro, fra il magazzino di forma allungata (con un'aia fornita di panconi e una ... ... Leggi

PROVINCIE ROMANE

Enciclopedia dell' Arte Antica (1971)

PROVINCIE ROMANE. - Il dominio provinciale di Roma cominciò a formarsi nel corso delle guerre puniche: nel 227 a.C. furono create la Sicilia e la Sardinia [...] e di Porolissum (v. vol. VI, p. 384); di un quarto, annesso al campo di Buridava sul limes dell'Olt, è stata rilevata la pianta grazie a una fotografia aerea, ma non è stato ancora ... ... Leggi
Pubblicità
pagina 1