abasia

Enciclopedie on line

abasia Disturbo funzionale dell’andatura, consistente nell’impossibilità o nella grande difficoltà a camminare. Se è combinato all’impossibilità di mantenere la stazione eretta si parla di stasobasofobia. ... Leggi
CATEGORIA: PATOLOGIA

ABASIA

Enciclopedia Italiana (1929)

(dal gr. ἀ privativo e βαίνω "vado"). - Il disturbo che va sotto questo nome non costituisce un'entità nosologica a sé, ma un complesso sintomatico che [...] ciò, che gli ammalati perdono totalmente, o in gran parte, la possibilità di camminare (abasia) o di stare in piedi (astasia), nonostante che la motilità, nel decubito dorsale, sia ... ... Leggi

abasia

Dizionario di Medicina (2010)

Disturbo funzionale dell’andatura, che rende impossibile o molto difficile camminare. ... Leggi

astasia

Dizionario di Medicina (2010)

Incapacità di mantenere la stazione eretta. Spesso l’astasia convive con l’abasia (incapacità di muovere gli arti e camminare); si manifesta nelle lesioni cerebrali che coinvolgono le connessioni fra i nuclei della base e i lobi frontali. Nel tempo, se le lesioni sono progressive, si osserva un ... Leggi

astasia

Enciclopedie on line

Fenomeno morboso di natura psicogena per cui un soggetto, esente da paralisi o altre lesioni organiche neurologiche, non riesce a mantenere da solo la [...] stazione eretta (➔abasia). ... ... Leggi

isteria

Dizionario di Medicina (2010)

Quadro clinico che rientra nel gruppo delle nevrosi, caratterizzato essenzialmente da alterazioni somatiche di vario tipo in assenza di segni oggettivi [...] . Le alterazioni sono rappresentate da sintomi somatici motori (astasia-abasia, mutismo, afonia, paralisi, spasmi, ipercinesie), sensitivosensoriali (ipoestesie, anestesie, algie ... ... Leggi

basofobia

Dizionario di Medicina (2010)

Paura di restare in piedi o di camminare, per timore di cadere. La basofobia come fenomeno psicologico è frequente nelle persone che di recente hanno subito [...] che hanno subito ictus cerebrali con residui deficit motori si identifica con l’astasia-abasia (➔ astasia). In altri casi è invece da considerarsi una patologia psichica di tipo ... ... Leggi

STASOFOBIA

Enciclopedia Italiana (1936)

(dal gr. στάσις "lo star saldo" e αόβος "paura"). - Paura nevrotica d'esser presi da malore uscendo di casa, camminando, o soltanto stando in piedi, per [...] col confinarsi a letto per mesi e anni. Non va confusa la stasofobia con l'astasia-abasia isterica, in cui l'incapacità motoria a stare in piedi e camminare ha carattere di sintomo ... ... Leggi

Simulazione

Universo del Corpo (2000)

Simulare (dal latino simulare, derivato di similis, propriamente "rendere simile") significa mostrare di sentire ciò che in realtà non si sente o cercare [...] indica una forma di nevrosi caratterizzata da sintomi sensoriali e motori: astasia-abasia (disturbo di natura funzionale consistente nella contemporanea incapacità di mantenere la ... ... Leggi

DEAMBULAZIONE

Enciclopedia Italiana (1931)

(dal lat. deambulare "camminare"; fr. démarche: sp. marcha o deambulación; ted. Gangart; ingl. gait). - Secondo la descrizione schematica dei fratelli [...] cammino, genuflessioni, salti, cambiamenti del passo, ecc.); 5. la deambulazione nell'astasia-abasia isterica, che si traduce con l'impossibilità assoluta da parte del paziente di ... ... Leggi
Pubblicità
pagina 1