abbazia

Enciclopedie on line

Comunità di religiosi (canonici regolari o monaci; ordinariamente secondo la regola benedettina), governata da un abate e autonoma (sui iuris), e il complesso [...] ... ... Leggi
TAGS: CISTERCENSI CERTOSINI MEDIOEVO EUROPA

Vorrei sapere se si scrive “abazia” o “abbazia”.

Lingua italiana (2010)

Sabrina Infantini Abazia è variante oggi da considerare antiquata e desueta di abbazia. Scriveva il Dizionario del Tommaseo-Bellini dopo la metà dell’Ottocento, [...] a proposito di abazia nel significato di ‘dignità di abate’: «in ... ... Leggi
CATEGORIA: GRAMMATICA

ABBONE

Dizionario Biografico degli Italiani - Volume 1 (1960)

. - "Patricius Romanorum", verso la metà del sec. VIII fu, secondo la tradizione, il fondatore e primo abate della famosa abazia della Novalesa (Torino) [...] però da cui si ricavano queste notizie (l'atto di fondazione e costituzione dell'abazia ed il testamento dello stesso ABBONE) suscitano dubbi tali da porre in questione la loro ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

CELIO, Enrico

Enciclopedia Italiana - II Appendice (1948)

CELIO, Enrico. - Uomo politico ticinese, nato ad Ambri (S. Gottardo), il 19 giugno 1889. Compiuti gli studî secondarî nell'abazia di Einsiedeln, si. addottorò in lettere e giurisprudenza. Si affermò presto nel Canton Ticino come giornalista; successivamente esercitò l'avvocatura partecipando più ... Leggi

PAPPALETTERE, Simplicio

Dizionario Biografico degli Italiani - Volume 81 (2014)

PAPPALETTERE, Simplicio (al secolo Giuseppe). – Nacque a Barletta il 7 febbraio 1815, secondogenito di Ettore e di Aurora Palmieri. Di famiglia illustre, [...] Due Sicilie, nel 1860. Costituitosi il Regno d’Italia si adoperò per sottrarre l’abazia ai decreti Mancini, incontrando anche Luigi Farini e Costantino Nigra; con quest’ultimo fu ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

REGGELLO

Enciclopedia Italiana (1935)

(A. T., 24-25-26 bis). - Paese e comune della Toscana nella provincia di Firenze da cui dista 37 km. verso SE. Il paese, di moderno aspetto e sviluppo, [...] centro e gli altri ripartiti nelle sue numerose frazioni, fra le quali, oltre a Cascia e aTosi, sono da ricordare l'Abazia e le stazioni climatiche di Vallombrosa e del Saltino. ... ... Leggi
TAGS: VALLOMBROSA PRATOMAGNO TOSCANA ABAZIA

ARCIMBOLDI, Giovanni

Dizionario Biografico degli Italiani - Volume 3 (1961)

ARCIMBOLDI, Giovanni. - Nacque a Parma intorno al 1430 da Nicolò e Orsina Canossa. Studiò, come il padre, diritto e conseguì a Pavia il dottorato in utroque [...] designò in favore del cardinale Ascanio Sforza; l'abazia di S. Abbondio in Como; l'abazia di S. Nazzaro in diocesi di Vercelli; l'abazia di S. Benedetto di Gualdo in diocesi di ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

Maiòlo, santo

Enciclopedie on line

Maiòlo (fr. Maïeul), santo. - Quarto abate di Cluny (Valensolle o Avignone 910 circa - Souvigny 994). Fuggito giovinetto con il fratello dalla Provenza [...] nel 994 in viaggio verso Parigi, a Souvigny, chiamato da Ugo Capeto per riformare l’abazia di Saint Denis. Prima di morire fece eleggere il futuro sant’Odilone alla guida di Cluny ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

ODDONE di Savoia, marchese di Torino, conte di Savoia

Enciclopedia Italiana - I Appendice (1938)

ODDONE di Savoia, marchese di Torino, conte di Savoia. - Nato verso il 1010, morto poco dopo il maggio 1057 o, forse, il 19 gennaio 1058. Ultimogenito [...] due figlie, Berta che sposò l'imperatore Enrico IV, e Adelaide. Bibl.: F. Gabotto, L'abazia e il comune di Pinerolo e la riscossa sabauda in Piemonte, in Bibl. della Soc. stor ... ... Leggi

NOVELLI, Pietro

Dizionario Biografico degli Italiani - Volume 78 (2013)

NOVELLI, Pietro. – Nacque a Monreale il 2 marzo 1603 dal pittore Pietro Antonio e da Angela Balsano. Difficile valutare il ruolo che Pietro Antonio Novelli [...] e il dinamismo del sapiente scorcio del Daniele nella fossa dei leoni affrescato nel refettorio dell’abazia di S. Martino delle Scale, riferito al 1629 in base a una notizia della ... ... Leggi
Pubblicità
pagina 1